Ciclismo .info - Ciclismo su strada Esordienti Elite-Under23 Elite-Under23 Elite-Under23 CICLISMO ELITE-UNDER23
 
Ciclismo.info - Ciclismo su Strada
CLASSIFICA ELITE-U23
RISULTATI GARE
PROSSIME GARE
ARCHIVIO 2018
ARCHIVIO 2017
ARCHIVIO 2016
ARCHIVIO 2015
ARCHIVIO 2014
ARCHIVIO 2013
ARCHIVIO 2012
ARCHIVIO 2011
ARCHIVIO 2010
ARCHIVIO 2009
ARCHIVIO 2008
ARCHIVIO 2007

Ciclismo.info - Classifiche Generali Naziona
li Ciclismo Categoria Elite-Under23
Classifica ELITE-U23
Classifica UNDER23
Classifica I° ANNO
Classifica SQUADRE

Ciclismo.info - Classifiche Regionali Ciclismo Allievi
ABRUZZO
BASILICATA
CALABRIA
CAMPANIA
EMILIA ROMAGNA
FRIULI VENEZIA G.
LAZIO
LIGURIA
LOMBARDIA
MARCHE
MOLISE
PIEMONTE
PUGLIA
SARDEGNA
SICILIA
TOSCANA
TRENTINO A. ADIGE
UMBRIA
VALLE D'AOSTA
VENETO


Risultati Gare Categoria Elite-Under23 2011:

<< 2010  -  GEN | FEB | MAR | APR | MAG | GIU | LUG | AGO | SET | OTT | NOV | DIC   -  2012 >>

2011-08-28 - VALLE D'AOSTA - CHAMPDEPRAZ (AO)
48 GIRO DELLA VALLE D'AOSTA 6 TAPPA CRONOSCALATA di Km. 9.200 alla media di 19.160 Km/h

Impresa di Fabio Aru, vince la cronoscalata finale e ribalta la Classifica Generale conquistando il Giro della Valle d'Aosta

Fabio Aru e' il re del Giro Valle d'Aosta. Tappa e maglia nella cronoscalata conclusiva.

Fabio Aru ha fatto saltare il banco. Con una prestazione mostruosa sulla salita di Champdepraz, il ventunenne della Palazzago ha vinto questo pomeriggio il Giro Ciclistico della Valle d'Aosta numero 48.

All'inizio della cronoscalata del mattino, il sardo contava uno svantaggio di trenta secondi sul leader della generale Nikita Novikov. Un ritardo che ha recuperato interamente nella prima parte di salita: al passaggio all'intermedio Aru aveva recuperato gia'  1'17 sul diretto avversario. Con la maglia gialla virtuale il capitano della squadra bergamasca ha concluso alla grande i 9,2 chilometri di corsa. In 28'48"91, infatti, e' stato l'unico corridore a scendere sotto il muro dei 29 minuti. Secondo al traguardo l'ex capitano della nazionale francese Kenny Elissonde, mentre e' stato terzo l'americano Joseph Dombrokswki, che grazie al suo 29'22"53 ha conquistato anche il secondo posto della generale.

Nikita Novikov, partito per ultimo con la maglia gialla, cosi' come nel 2010 su questa stessa salita non ha potuto contenere i danni: solo 15° al traguardo (31'26"79), il russo e' riuscito comunque a salire sul podio finale ai danni di Antoine Lavieu della nazionale francese, che per soli quattro secondi e' scivolato la quarto posto.




LE DICHIARAZIONI DEL VINCITORE:


"Non ci posso credere. Dopo la tappa di mercoledi' con arrivo a La Salle avevo riposto le speranze di vincere questo Giro. E invece le cose hanno cominciato ad andare meglio sin dal giorno dopo. Ho recuperato un minuto e mezzo a Valgrisenche, un altro minuto e mezzo ieri a Torgnon, ed oggi ho fatto il resto. E' una vittoria che dedico alla mia squadra - che mi ha supportato tantissimo in questa settimana - e alla mia famiglia. Ma soprattutto a due persone che porto sempre nel cuore. Una e' la mia presidentessa Anita Tironi, scomparsa pochi mesi fa. L'altra e' Olivano Locatelli, uno dei pochi che ha creduto in me sempre. Se oggi sono qui sul podio con questa maglia gialla e' soprattutto merito loro".
ORDINE DI ARRIVO:
1° ARU FABIO  (U.C. PALAZZAGO ELLEDENT RAD LOGISTICA)
2° ELISSONDE KENNY  (EQUIPE DE FRANCE) a 24"
3° DOMBROKSWKI JOSEPH  (NAZIONALE USA) a 34"
4° ZAKARIN ILNUR  (NAZIONALE RUSSA) a 1'22"
5° FOLIFOROV ALEXANDER  (IKR ITERA - KATUSHA U23) a 1'33"
6° LOCATELLI STEFANO  (TEAM COLPACK) a 1'44"
7° LAVIEU ANTOINE  (AVC AIX EN PROVENCE) a 1'49"
8° CATTANEO MATTIA  (U.C.TREVIGIANI DYNAMON BOTTOLI) a 2'06"
9° MIHAYLOV NIKOLAY  (AVC AIX EN PROVENCE) a 2'11"
10° DE IESO DONATO  (VEJUS - TMF - EUROSERVICEGROUP - BH BIKES) a 2'16"

ALLEGATO: L'ordine di arrivo completo





<< 2010  -  GEN | FEB | MAR | APR | MAG | GIU | LUG | AGO | SET | OTT | NOV | DIC   -  2012 >>

News Ciclismo.info

Ricerca Testo News
Cerca per Data: ( aaaa-mm-gg )


NewsLetter

Iscrivi il tuo indirizzo email alla NewsLetter Ciclismo.info, riceverai gratuitamente  news sul ciclismo in Italia 



Copyright © 2008 Ciclismo.info - All rights reserved