Ciclismo .info - Ciclismo su strada Esordienti Elite-Under23 Elite-Under23 Elite-Under23 CICLISMO ELITE-UNDER23
 
Ciclismo.info - Ciclismo su Strada
CLASSIFICA ELITE-U23
RISULTATI GARE
PROSSIME GARE
ARCHIVIO 2017
ARCHIVIO 2016
ARCHIVIO 2015
ARCHIVIO 2014
ARCHIVIO 2013
ARCHIVIO 2012
ARCHIVIO 2011
ARCHIVIO 2010
ARCHIVIO 2009
ARCHIVIO 2008
ARCHIVIO 2007

Ciclismo.info - Classifiche Generali Naziona
li Ciclismo Categoria Elite-Under23
Classifica ELITE-U23
Classifica UNDER23
Classifica I° ANNO
Classifica SQUADRE

Ciclismo.info - Classifiche Regionali Ciclismo Allievi
ABRUZZO
BASILICATA
CALABRIA
CAMPANIA
EMILIA ROMAGNA
FRIULI VENEZIA G.
LAZIO
LIGURIA
LOMBARDIA
MARCHE
MOLISE
PIEMONTE
PUGLIA
SARDEGNA
SICILIA
TOSCANA
TRENTINO A. ADIGE
UMBRIA
VALLE D'AOSTA
VENETO


Risultati Gare Categoria Elite-Under23 2015:

<< 2014  -  GEN | FEB | MAR | APR | MAG | GIU | LUG | AGO | SET | OTT | NOV | DIC   -  2016 >>

2015-06-28 - TOSCANA - BADIA AGNANO (AR)
CAMPIONATO ITALIANO SU STRADA UNDER23 di Km. 176 alla media di 41 Km/h

CAMPIONATO ITALIANO SU STRADA UNDER23 - BADIA AGNANO Gianni Moscon (Zalf) e' il nuovo Campione Italiano degli Under23

BADIA AGNANO(AR) - Una gara vera per il tracciato lungo e da grande classica, ha laureato il trentino Gianni Moscon (settima vittoria stagionale e trentunesima per la Zalf Desiree Euromobil Fior) campione italiano under 23, in quello che era il ventesimo campionato di categoria.

E' stata una giornata emozionante, di grande partecipazione e di esaltante festa per Badia Agnano, piccola localita' nel Comune di Bucine in provincia di Arezzo che non arriva a 800 abitanti. Qui 63 anni fa fu fondata la societa' ciclistica Learco Guerra, omaggio al grande campione del pedale presente a quel battesimo del 1952 e che forni' alla squadra giallorossa le bici. Seguirono numerose vittorie con le squadre giovanili poi la lunga pausa fino alla ripresa ed ora dopo 3 anni l'onore di ospitare il tricolore organizzato con l'ausilio della Fracor Semetica.

Tracciato impegnativo e lungo quasi 180 chilometri, una giornata calda con una prima parte in linea di 80 Km per abbracciare i comuni del Valdarno che ospitano tante gare di ciclismo, quindi due giri di 34 Km con gli strappi di Pieve a Presciano e Pergine Valdarno. Infine l'ultima tornata di 29 Km con le stesse salite e l'arrampicata lunga quattro chilometri con un tratto (un vero "muro") di San Pancrazio.

La maglia tricolore dunque sulle spalle di Moscon, grande favorito della corsa e nel finale non si e' davvero smentito, anche se dobbiamo dire che Gabburo, Ravasi e Ravanelli, hanno fatto di tutto per contrastare il successo al corridore azzurro. Un finale emozionante e vibrante, in una gara con 152 partenti e 71 arrivati e con un neo tricolore meritevole di indossare la maglia per quello che aveva fatto in precedenza in questa sua straordinaria stagione e per quello che ha fatto sulle strade del Valdarno dove per tutti era il punto di riferimento e l'uomo da battere.

Bravissimo anche Gabburo che ha lottato come un leone, cosi' come brillanti sono stati sia Ravasi che Ravanelli. Al quinto posto con soli 3" di ritardo un bravissimo Natali. L'atleta di Empoli e' stato autore di una prova maiuscola e unico assieme a Adriano Sacchetti del team Figros e tra i toscani veraci in gara, ad inserirsi nei primi dieci, mentre per la squadra valdarnese Team Futura Rosini da segnalare la buona prova di Di Leo.

Una corsa veloce nonostante il caldo, con tanti tentativi di fuga ma anche con controllo tattico della gara da parte delle squadre. Tanti gli sportivi presenti, con personaggi ed ospiti tra i quali il c.t. della nazionale under 23 Marino Amadori che naturalmente ha seguito con grande attenzione la prova, il vice presidente nazionale della Federciclismo Daniele Isetti. Una grande giornata, indimenticabile per Badia Agnano ed un vincitore che piu' bravo non si puo'.
ORDINE DI ARRIVO:
1° MOSCON GIANNI  (ZALF EUROMOBIL DESIREE FIOR)
2° GABBURO DAVIDE  (BOTTOLI GENERAL STORE ZARDINI LIOTTO)
3° RAVASI EDWARD  (TEAM COLPACK)
4° RAVANELLI SIMONE  (TEAM PALA FENICE ASD)
5° NATALI MATTEO  (MASTROMARCO CHIANTI SENSI CIPROS)
6° ROTA LORENZO  (UNIEURO WILIER TREVIGIANI)
7° MOSCA JACOPO  (L.MASERATI-VIRIS-SISAL MATCHPOINT)
8° DI LEO MANUEL GRAZIANO  (FUTURA TEAM - ROSINI )
9° SACCHETTI ADRIANO  (FIGROS CYCLING TEAM)
10° AMICI ALBERTO  (GSC VIRIS-MASERATI-SISAL MATCHPOINT)

z


Antonio Mannori


Gara correlata:
 
Data Nome Gara Località
2018-06-23CAMPIONATO ITALIANO SU STRADA UNDER23
LOMBARDIA - CARAVATE (VA)
2017-06-25CAMPIONATO ITALIANO SU STRADA UNDER23
PUGLIA - CEGLIE MESSAPICA (BR)

<< 2014  -  GEN | FEB | MAR | APR | MAG | GIU | LUG | AGO | SET | OTT | NOV | DIC   -  2016 >>

News Ciclismo.info

Ricerca Testo News
Cerca per Data: ( aaaa-mm-gg )


NewsLetter

Iscrivi il tuo indirizzo email alla NewsLetter Ciclismo.info, riceverai gratuitamente  news sul ciclismo in Italia 



Copyright © 2008 Ciclismo.info - All rights reserved