Ciclismo .info - Ciclismo su strada Esordienti Elite-Under23 Elite-Under23 Elite-Under23 CICLISMO ELITE-UNDER23
 
Ciclismo.info - Ciclismo su Strada
CLASSIFICA ELITE-U23
RISULTATI GARE
PROSSIME GARE
ARCHIVIO 2017
ARCHIVIO 2016
ARCHIVIO 2015
ARCHIVIO 2014
ARCHIVIO 2013
ARCHIVIO 2012
ARCHIVIO 2011
ARCHIVIO 2010
ARCHIVIO 2009
ARCHIVIO 2008
ARCHIVIO 2007

Ciclismo.info - Classifiche Generali Naziona
li Ciclismo Categoria Elite-Under23
Classifica ELITE-U23
Classifica UNDER23
Classifica I° ANNO
Classifica SQUADRE

Ciclismo.info - Classifiche Regionali Ciclismo Allievi
ABRUZZO
BASILICATA
CALABRIA
CAMPANIA
EMILIA ROMAGNA
FRIULI VENEZIA G.
LAZIO
LIGURIA
LOMBARDIA
MARCHE
MOLISE
PIEMONTE
PUGLIA
SARDEGNA
SICILIA
TOSCANA
TRENTINO A. ADIGE
UMBRIA
VALLE D'AOSTA
VENETO


Risultati Gare Categoria Elite-Under23 2018:

<< 2017  -  GEN | FEB | MAR | APR | MAG | GIU | LUG | AGO | SET | OTT | NOV | DIC   -  2019 >>

2018-04-30 - TOSCANA - RADICOFANI - ABBADIA SAN SALVATORE (SI)
TOSCANA TERRA DI CICLISMO EROICA UNDER23 SECONDA TAPPA di Km. 156,200 alla media di 36,265 Km/h

TOSCANA TERRA DI CICLISMO EROICA UNDER23 SECONDA TAPPA - RADICOFANI - ABBADIA SAN SALVATOREIl russo Alexander Vlasov vince la tappa, il giovane Andrea Bagioli e' il nuovo leader della Classifica

Dopo il Marocco e' la Russia a gioire al Toscana Terra di Ciclismo - Eroica, in corso di svolgimento in questi giorni tra le province di Grosseto, Arezzo e Siena. Oggi la seconda tappa, da Radicofani (SI) alla Vetta del Monte Amiata (SI), e' stata vinta da Aleksandr Vlasov ventiduenne qui in rappresentanza della nazionale russa. Vlasov ha vinto giungendo solo al traguardo dei 1687 metri di Vetta Amiata.

Vlasov ha staccato l’ultimo avversario ai meno quattro chilometri dall'arrivo, Andrea Bagioli (Team Colpack), giunto secondo con 40 secondi di ritardo e nuovo leader della classifica generale. Giudice molto severo il Monte Amiata con i suoi dieci chilometri e passa che hanno decisamente selezionato il gruppo. Al terzo posto si e' piazzato Christian Scaroni (Petroli Firenze Hoppla'), poi il colombiano Reyes Rubio Augusto (Vejus).

La gara e' stata molto avvincente e, complice il percorso molto impegnativo, ha causato notevole selezione nel gruppo. L'azione piu' importante si e' sviluppata nel finale; i primi due a scattare ai piedi dell'Amiata sono stati Matteo Bellia (Iam) e Alessandro Fedeli (Trevigiani). Su questi due si sono portati altri due uomini, Lorenzo Fortunato (Petroli Firenze Hoppla') e Federico Rosati (Mastromarco).

Ai meno cinque chilometri dall'arrivo in testa si e' formato un gruppetto di dodici uomini; Alessandro Monaco (Petroli Firenze), Rubio Reyes (Vejus), Aleksandr Vlasov (Russia), Zahiri Abderrahim (Trevigiani), Luca Covili (Mastromarco), Davide Botta (Team Colpack), George Zimmermann (Tyrol), Alessandro Fedeli (Trevigiani), Andrea Innocenti (Maltinti), Cristian Scaroni (Petroli Firenze Hoppla'), Andrea Bagioli (Teamn Colpack) e Sebastian Munoz Castano (UC Monaco). A quattro chilometri dall'arrivo lo scatto decisivo di Aleksandr Vlasov, al primo successo stagionale.

Domani, martedi 1 maggio, Festa dei Lavoratori, "Toscana Terra di Ciclismo - Eroica" ha in programma la terza ed ultima tappa, da Marciano della Chiana (AR) a Buonconvento (SI) di km 163 con partenza alle ore 11.30. Dopo le insidie della prima tappa, con l'arrivo nervoso di Cinigiano e l'ascesa alla Vetta Amiata della seconda tappa, stavolta i corridori vivranno una tappa che trovera' nella strada bianca il momento di maggiore tensione agonistica. Da Marciano della Chiana i corridori muoveranno per Lucignano dove sara' dato il via ufficiale. La corsa muovera' poi verso Monte San Savino, Bucine, Montevarchi, San Giovanni Valdarno e Cavriglia per il primo tratto di strada bianca, di circa 4,5 chilometri. Dopo Cavriglia si entrera' nel territorio di Gaiole in Chianti, quindi Castelnuovo Berardenga, per il secondo tratto di strada bianca di sei chilometri. Altri otto chilometri di strada bianca aspettano il gruppo al bivio di Taverne D'Arbia. A Monteroni D'Arbia, nuovo tratto. Poi di nuovo a Buonconvento a pochissimi chilometri dall'arrivo, previsto tra le ore 15.30 e le ore 16.00.

Domani diretta streaming degli ultimi 40 chilometri di gara su: www.toscanasprint.it, youtube (canale Toscana Sprint), Fb (Toscana Sprint)
ORDINE DI ARRIVO:
1° VLASOV ALEKSANDR  (NAZIONALE RUSSA)
2° BAGIOLI ANDREA  (TEAM COLPACK) a 38"
3° SCARONI CRISTIAN  (PETROLI FIRENZE HOPPLA' MASERATI)
4° RUBIO REYES EINER AUGUSTO  (VEJUS-TMF) a 41"
5° INNOCENTI ANDREA  (GS MALTINTI LAMPADARI - BANCA CAMBIANO)
6° ZIMMERMANN GEORG  (TIROL CYCLING TEAM )
7° COVILI LUCA  (MASTROMARCO SENSI FC NIBALI)
8° MONACO ALESSANDRO  (PETROLI FIRENZE HOPPLA' MASERATI) a 43"
9° BOTTA DAVIDE  (TEAM COLPACK) a 1'28"
10° LUSCHER DAMIAN  (SWISS CYCLING NATIONAL TEAM U23) a 1'36"

ALLEGATO: L'ordine di arrivo completo
ALLEGATO: La Classifica Generale
ALLEGATO: La Classifica a Punti
ALLEGATO: La Classifica del GPM
ALLEGATO: La Classifica dei Giovani
ALLEGATO: La Classifica a Squadre
Il leader della ClassificaLe maglie





<< 2017  -  GEN | FEB | MAR | APR | MAG | GIU | LUG | AGO | SET | OTT | NOV | DIC   -  2019 >>

News Ciclismo.info

Ricerca Testo News
Cerca per Data: ( aaaa-mm-gg )


NewsLetter

Iscrivi il tuo indirizzo email alla NewsLetter Ciclismo.info, riceverai gratuitamente  news sul ciclismo in Italia 



Copyright © 2008 Ciclismo.info - All rights reserved