Ciclismo .info - Ciclismo su strada Esordienti Elite-Under23 Elite-Under23 Elite-Under23 CICLISMO ELITE-UNDER23
 
Ciclismo.info - Ciclismo su Strada
CLASSIFICA ELITE-U23
RISULTATI GARE
PROSSIME GARE
ARCHIVIO 2018
ARCHIVIO 2017
ARCHIVIO 2016
ARCHIVIO 2015
ARCHIVIO 2014
ARCHIVIO 2013
ARCHIVIO 2012
ARCHIVIO 2011
ARCHIVIO 2010
ARCHIVIO 2009
ARCHIVIO 2008
ARCHIVIO 2007

Ciclismo.info - Classifiche Generali Naziona
li Ciclismo Categoria Elite-Under23
Classifica ELITE-U23
Classifica UNDER23
Classifica I° ANNO
Classifica SQUADRE

Ciclismo.info - Classifiche Regionali Ciclismo Allievi
ABRUZZO
BASILICATA
CALABRIA
CAMPANIA
EMILIA ROMAGNA
FRIULI VENEZIA G.
LAZIO
LIGURIA
LOMBARDIA
MARCHE
MOLISE
PIEMONTE
PUGLIA
SARDEGNA
SICILIA
TOSCANA
TRENTINO A. ADIGE
UMBRIA
VALLE D'AOSTA
VENETO


Risultati Gare Categoria Elite-Under23 2019:

<< 2018  -  GEN | FEB | MAR | APR | MAG | GIU | LUG | AGO | SET | OTT | NOV | DIC   -  2020 >>

2019-08-03 - TOSCANA - FRAZIONE LA SERRA - SAN MINIATO (PI)
11 GRAN PREMIO LA SERRA UNDER23 di Km. 126 alla media di 41,538 Km/h

11 GRAN PREMIO LA SERRA UNDER23 - FRAZIONE LA SERRA - SAN MINIATO Pasquale Abenante (Zalf Euromobil Desiree Fior) finalmente rompe il ghiaccio e vince in solitaria il Gran Premio La Serra

LA SERRA DI S.MINIATO(PI).- In questa diciannovesima vittoria stagionale della Zalf Euromobil Desiree Fior, la seconda in Toscana della settimana dopo quella di Tolio nella semi-notturna di Levane martedi scorso, la dimostrazione di una superiorita' di squadra indiscutibile, dopo una condotta di gara che ha evidenziato sino dai primi chilometri, la voglia di vincere della squadrone trevigiano guidato da Luciano Rui e Gianni Faresin.

In ogni fuga come minimo un atleta del team veneto fino al serio tentativo operato da Verza, dal serbo Stojnic e da Viero. Rientrata la fuga (Viero si era staccato qualche chilometro prima) la corsa ha proposto il circuito finale di poco superiore agli 8 chilometri con la salita di Moriolo con una girandola di tentativi di fuga, un frazionamento evidente e l'attacco a undici chilometri dalla conclusione del ventunenne Pasquale Abenante, alla ricerca della prima vittoria stagionale e dopo il secondo posto di martedi scorso a Levane.

Dietro grande lavoro dei compagni di squadra, con il tricolore Under 23 Marco Frigo, brillante e attivissimo, che alla fine salira' sul podio per il terzo posto. Abenante aveva un finale in crescendo ed il Gran Premio La Serra che ha riportato il ciclismo in questa zona grazie a Sauro Valori (direttore di organizzazione), a Sauro Gabrielli (imprenditore appassionato di ciclismo e titolare della Vesta Corporation Conceria Pellami, primo sponsor della corsa) con la collaborazione del locale Circolo Arci, del Comune di San Miniato (c'erano il sindaco Simone Giglioli e l'assessore allo sport Loredano Arzilli) e la regia tecnica affidata alla Ciclistica San Miniato S. Croce del presidente Franco Biagini.

Il ritorno a questa gara potrebbe essere il preludio al Giro della Toscana a tappe nel 2020, un progetto al quale Valori e Gabrielli stanno lavorando. L'augurio che ce la facciano, con quattro giornate e gara da inserire in calendario in primavera. Se il progetto potra' realizzarsi lo sapremo tra qualche settimana. Torniamo alla gara per ricordare la presenza di 95 Under23 dei 104 iscritti e di 18 societa', con il tricolore Frigo premiato con una targa prima del via dagli organizzatori.

Un bel percorso, un pomeriggio caldo, un'organizzazione esemplare. Brillante il vincitore che meritava il successo ottenuto con una finale strepitoso ed in crescendo. Tra i suoi compagni di squadra bravo e brillante Frigo, attivi Verza e Caiati. Ottima la prestazione di Allori che ha conquistato il secondo posto ed e' apparso in costante crescita dopo il ritiro in altura di Livigno, mentre Pirro e Pesenti sono stati i migliori della Maltinti Banca Cambiano e della Beltrami TSA Hoppla' Petroli Firenze.
ORDINE DI ARRIVO:
1° ABENANTE PASQUALE  (ZALF EUROMOBIL DESIREE FIOR)
2° ALLORI MANUEL  (TEAM FRANCO BALLERINI) a 30"
3° FRIGO MARCO  (ZALF EUROMOBIL DESIREE FIOR)
4° PIRRO FRANCESCO  (GS MALTINTI LAMPADARI- BANCA CAMBIANO) a 40"
5° PESENTI THOMAS  (BELTRAMITSA HOPPLA' PETROLI FIRENZE)
6° BARONCINI FILIPPO  (BELTRAMITSA HOPPLA' PETROLI FIRENZE)
7° DOVA DENNIS  (GRAGNANO SPORTING CLUB)
8° ZANDRI FRANCESCO  (GS MALTINTI LAMPADARI- BANCA CAMBIANO)
9° MASI DAVIDE  (MASTROMARCO SENSI FC NIBALI)
10° BEVILACQUA MATTIA  (TEAM FRANCO BALLERINI)

Il podio


Antonio Mannori


<< 2018  -  GEN | FEB | MAR | APR | MAG | GIU | LUG | AGO | SET | OTT | NOV | DIC   -  2020 >>

News Ciclismo.info

Ricerca Testo News
Cerca per Data: ( aaaa-mm-gg )


NewsLetter

Iscrivi il tuo indirizzo email alla NewsLetter Ciclismo.info, riceverai gratuitamente  news sul ciclismo in Italia 



Copyright © 2008 Ciclismo.info - All rights reserved