Ciclismo .info - Ciclismo su strada Esordienti Elite-Under23 Elite-Under23 Elite-Under23 CICLISMO ELITE-UNDER23
 
Ciclismo.info - Ciclismo su Strada
CLASSIFICA ELITE-U23
RISULTATI GARE
PROSSIME GARE
ARCHIVIO 2018
ARCHIVIO 2017
ARCHIVIO 2016
ARCHIVIO 2015
ARCHIVIO 2014
ARCHIVIO 2013
ARCHIVIO 2012
ARCHIVIO 2011
ARCHIVIO 2010
ARCHIVIO 2009
ARCHIVIO 2008
ARCHIVIO 2007

Ciclismo.info - Classifiche Generali Naziona
li Ciclismo Categoria Elite-Under23
Classifica ELITE-U23
Classifica UNDER23
Classifica I ANNO
Classifica SQUADRE

Ciclismo.info - Classifiche Regionali Ciclismo Allievi
ABRUZZO
BASILICATA
CALABRIA
CAMPANIA
EMILIA ROMAGNA
FRIULI VENEZIA G.
LAZIO
LIGURIA
LOMBARDIA
MARCHE
MOLISE
PIEMONTE
PUGLIA
SARDEGNA
SICILIA
TOSCANA
TRENTINO A. ADIGE
UMBRIA
VALLE D'AOSTA
VENETO


Risultati Gare Categoria Elite-Under23 2019:

<< 2018  -  GEN | FEB | MAR | APR | MAG | GIU | LUG | AGO | SET | OTT | NOV | DIC   -  2020 >>

2019-06-16 - TOSCANA - SESTO FIORENTINO - GAIOLE IN CHIANTI ()
GIRO D'ITALIA UNDER 23 TERZA TAPPA di Km. 145,500 alla media di 40,473 Km/h

GIRO D'ITALIA UNDER 23 TERZA TAPPA - SESTO FIORENTINO - GAIOLE IN CHIANTIFabio Mazzucco vince la terza tappa del Giro d'Italia Under23 e conquista la maglia di leader

Tappa e maglia Rosa Enel, con un gran trionfo in solitaria sul traguardo di Gaiole in Chianti, per Fabio Mazzucco (Sangemini-Trevigiani).

Il 20enne padovano ha ottenuto un successo pesante sulle strade dell'Eroica a Gaiole in Chianti, patria dell'ideatore dell'Eroica Giancarlo Brocci. Una tappa che, con la partenza da Sesto Fiorentino, casa del grande Alfredo Martini, ha omaggiato la storia del ciclismo toscano. Un successo pesante per il team dei presidenti Demetrio Iommi ed Ettore Renato Barzi: l'ultimo italiano a vestire la maglia Rosa al Giro d'Italia Under 23 Enel era stato Edoardo Affini, vincitore del prologo nel 2018.

Per Mazzucco, gia' ottavo quest'anno alla Strade Bianche di Romagna, sullo sterrato e' arrivato il primo successo stagionale: "Abbiamo interpretato la tappa come se fosse una gara di un giorno. Sono riuscito ad andare via da solo e a conquistare anche la maglia Rosa: e' un sogno! La prossima tappa e' molto dura, mi piacerebbe conservare la leadership, ma non sara' facile".


LA CRONACA
La partenza da Sesto Fiorentino, casa di Alfredo Martini, e' il primo omaggio del giorno alla grande storia del ciclismo toscano. Tra gli ospiti al via c'e' anche Damiano Cunego. L'arrivo e' a Gaiole in Chianti, patria dell'Eroica e del suo fondatore Giancarlo Brocci, dopo una tappa da quasi 2mila metri di dislivello che nel finale presenta anche cinque tratti di strade bianche.
Alla partenza sono ancora in gara 163 corridori dei 174 partiti giovedi da Riccione. Numerosi tentativi di fuga nelle prime fasi di corsa ma nessuno riesce a guadagnare piu' di 40" di margine sul gruppo.

La prima vera azione di giornata parte poco prima del passaggio all'intergiro GLS: allungano Theo Nonnez (Groupama-FDJ), Henri Vandenabeele (Lotto Soudal U23), Georg Zimmermann e Markus Wildauer (Tirol KTM Cycling Team), Alexander Konychev (Dimension Data for Qhubeka), Davide Casarotto (General Store-Essegibi) e Fabio Mazzucco (Sangemini-Trevigiani). All'intergiro passano nell'ordine Zimmermann, Casarotto e Mazzucco.

Andando verso il GPM di 2 categoria di Panzano in Chianti, Nicolas Dalla Valle (Tirol KTM Cycling Team), Filippo Conca (Biesse Carrera) e Andres Camilo Ardila (Seleccion Colombia) agganciano i battistrada, formando cosi un drappello di 10 battistrada. Al GPM, nell'ordine, Casarotto su Zimmermann e Mazzucco.
Attorno al km 75 di gara, alle spalle dei dieci al comando il gruppo frantuma in pi gruppetti; sono 17 gli immediati inseguitori a 1'20", con il gruppo a piu' di 4 minuti.

Si entra cosi nel primo settore di sterrato: mentre Alessandro Covi (Team Colpack) riesce a rientrare sui battistrada, Nonnez e Casarotto sono costretti a staccarsi per problemi meccanici. Si arriva cosi al secondo tratto di strada bianca con nove fuggitivi: Vandenabeele (Lotto Soudal), Dalla Valle, Zimmermann e Wildauer (Tirol KTM), Ardila (Colombia), Konychev (Dimension Data for Qhubeka), Covi (Team Colpack), Conca (Biesse Carrera) e Mazzucco (Sangemini-Trevigiani). Primi inseguitori a 1'20", gruppo maglia Rosa fuori gioco per la vittoria di tappa a 5'.
Poco prima del GPM di Vagliagli, allungano Mazzucco e Zimmermann, in questo ordine al transito al GPM. A 22 km dal traguardo, i due uomini al comando, Zimmermann e Mazzucco, hanno 1'06" di vantaggio su sette inseguitori: Vandenabeele, Dalla Valle, Wildauer, Ardila, Konychev, Covi e Conca; l'altro gruppo inseguitore a 1'30", il gruppo maglia Rosa a 6'10".

Nel corso del quinto settore di sterrato di 5,6 km, Zimmermann ha un problema meccanico e Fabio Mazzucco si invola in solitaria, incrementando sempre piu' il suo margine nei confronti di Zimmermann, raggiunto dal compagno Wildauer. Festa finale per Mazzucco, nuova maglia Rosa Enel.
ORDINE DI ARRIVO:
1 MAZZUCCO FABIO  (SANGEMINI - TREVIGIANI)
2 WILDAUER MARKUS  (TIROL KTM CYCLING TEAM) a 1'03"
3 ZIMMERMANN GEORG  (TIROL KTM CYCLING TEAM)
4 WRIGHT FRED  (GRAN BRETAGNA) a 1'11"
5 GUGLIELMI SIMON  (GROUPAMA - FDJ CONTINENTAL TEAM)
6 DALLA VALLE NICOLAS  (TIROL KTM CYCLING TEAM)
7 KONYCHEV ALEXANDER  (DIMENSION DATA FOR QHUBEKA)
8 CHOKRI EL MEHDI  (DIMENSION DATA FOR QHUBEKA)
9 ALEOTTI GIOVANNI  (CTF)
10 SMARZARO DANIEL  (GENERAL STORE -ESSEGIBI-F.LLI CURIA)

ALLEGATO: L'ordine di arrivo completo
ALLEGATO: La Classifica Generale
ALLEGATO: La Classifica dei Giovani
ALLEGATO: La Classifica a Punti
ALLEGATO: La Classifica del GPM
ALLEGATO: La Classifica a Squadre
Le maglie





<< 2018  -  GEN | FEB | MAR | APR | MAG | GIU | LUG | AGO | SET | OTT | NOV | DIC   -  2020 >>

News Ciclismo.info

Ricerca Testo News
Cerca per Data: ( aaaa-mm-gg )


NewsLetter

Iscrivi il tuo indirizzo email alla NewsLetter Ciclismo.info, riceverai gratuitamente  news sul ciclismo in Italia 



Copyright © 2008 Ciclismo.info - All rights reserved