Ciclismo .info - Ciclismo su strada Esordienti Elite-Under23 Elite-Under23 Elite-Under23 CICLISMO ELITE-UNDER23
 
Ciclismo.info - Ciclismo su Strada
CLASSIFICA ELITE-U23
RISULTATI GARE
PROSSIME GARE
ARCHIVIO 2020
ARCHIVIO 2019
ARCHIVIO 2018
ARCHIVIO 2017
ARCHIVIO 2016
ARCHIVIO 2015
ARCHIVIO 2014
ARCHIVIO 2013
ARCHIVIO 2012
ARCHIVIO 2011
ARCHIVIO 2010
ARCHIVIO 2009
ARCHIVIO 2008
ARCHIVIO 2007

Ciclismo.info - Classifiche Generali Naziona
li Ciclismo Categoria Elite-Under23
Classifica ELITE-U23
Classifica UNDER23
Classifica I° ANNO
Classifica SQUADRE

Ciclismo.info - Classifiche Regionali Ciclismo Allievi
ABRUZZO
BASILICATA
CALABRIA
CAMPANIA
EMILIA ROMAGNA
FRIULI VENEZIA G.
LAZIO
LIGURIA
LOMBARDIA
MARCHE
MOLISE
PIEMONTE
PUGLIA
SARDEGNA
SICILIA
TOSCANA
TRENTINO A. ADIGE
UMBRIA
VALLE D'AOSTA
VENETO


Risultati Gare Categoria Elite-Under23 2017:

<< 2016  -  GEN | FEB | MAR | APR | MAG | GIU | LUG | AGO | SET | OTT | NOV | DIC   -  2018 >>

2017-08-15 - TOSCANA - FIRENZE (FI)
71 FIRENZE MARE di Km. 162,600 alla media di 43,360 Km/h

71 FIRENZE MARE - FIRENZE Leonardo Bonifazio vince davanti a Jalel Duranti la 71^ Firenze - Mare

VIAREGGIO(LU).- Tutto come previsto nella 71^ Firenze-Mare. Senza la salita del Pedona vietata al passaggio della corsa dal Comune di Camaiore, i velocisti erano i favoriti principali della classica di Ferragosto, e chi e' piu' forte in questo momento del ligure di Diano Marina, Leonardo Bonifazio, fratello d'arte di Niccolo', professionista nel team Barhein Merida.

A questo si aggiunga la forza collettiva del Team Colpack (trentottesima vittoria stagionale), squadra del brillante vincitore, che ha corso bene e con intelligenza guidato da Valoti e Rossella Di Leo. E sul maestoso e gremito lungomare di Viareggio in Versilia, Bonifazio ha vinto con sicurezza regolando cinque compagni di fuga (Verza attivissimo e stremato si era rialzato a 3 Km dal traguardo) che si sono sganciati da un gruppo di 36 atleti formatosi lungo la Valle del Serchio, mentre per tutti gli altri la corsa era gia' finita da un pezzo.

Bonifazio ha dovuto controllare nello sprint solo il bravo e indomito Duranti, bravo per tutta la gara, che ha cercato la rimonta ma alla fine si e' dovuto arrendere. Bonifazio era il favorito principale e ha dimostrato di essere il piu' forte su di un tracciato adatto alle sue caratteristiche. Ottimo terzo Montagnoli uno dei migliori nelle ultime settimane dell'Hoppla' e felice di aver conquistato la medaglia di bronzo in una corsa cosi.

Brillante anche Italiani, attivo come non mai mentre meritano gli stessi elogi anche Corradini ed il fiorentino Allori il miglior giovane in gara essendo alla sua prima stagione negli under 23.

Sono stati 149 di 17 societa' i corridori che hanno lasciato il rione di San Frediano a Firenze per dar vita a una gara caratterizzata da alcune cadute tra le quali quella paurosa in discesa, per fortuna senza gravi conseguenze, dell'azzurro e campione italiano della crono under 23 Paolo Baccio. La prima fuga protagonisti in 19 durante l'attraversamento di Pistoia con rientro di un quintetto sulla salita verso Marliana, ma prima di giungere al gran premio della montagna di Prunetta (Km 73) il gruppo tornava compatto.

Lasciata la montagna pistoiese si registrava la fuga che decideva la gara con 36 atleti che si avvantaggiavano sempre piu' nei confronti del gruppo. Al Km 116 altra azione protagonisti in otto: Verza, Bettinelli, Colonna Yuri, Italiani, Muffolini, Tortomasi, Todaro, Messieri ma il tentativo non aveva successo. Tutto si decideva lungo la picchiata di Monte Pitoro verso Stiava a 8 Km dal traguardo.

I protagonisti erano in sette: Bonifazio, Verza, Allori, Corradini, Italiani, Montagnoli e Duranti. Dietro il gruppo non riusciva a recuperare (in pratica si accodava ai sei rimasti al comando dopo il cedimento di Verza solo sotto il traguardo) dove Bonifazio conquistava il sesto successo stagionale confermandosi eccellente velocista ed in grande forma.

Una corsa combattuta bella anche senza il Pedona, dal finale intenso organizzata con passione ed impegno dall'A.S. Aurora (presidente Giampaolo Ristori e poi Cecilia Del Re assessore al comune di Firenze) grazie al comune di Viareggio con l'assessore Sandra Mei, mentre l'aspetto tecnico, logistico e organizzativo e' stato firmato dall'Ocip di Pistoia, una garanzia. Per la Federciclismo il consigliere nazionale Maurizio Ciucci; per il Comitato Toscana il presidente Bacci, Gradassi e Marchesini.
ORDINE DI ARRIVO:
1° BONIFAZIO LEONARDO  (COLPACK)
2° DURANTI JALEL  (VIRIS-MASERATI-SISAL MATCHPOINT-L&L)
3° MONTAGNOLI ANDREA  (HOPPLA' PETROLI FIRENZE)
4° ITALIANI DAVIDE  (G.S. MALTINTI LAMPADARI BCC CAMBIANO)
5° CORRADINI MICHELE  (MASTROMARCO FC NIBALI SENSI)
6° ALLORI MANUEL  (A.S.D. CICLISTICA MALMANTILE)
7° SARTOR FEDERICO  (COLPACK)
8° BURCHIO FEDERICO  (PETROLI FIRENZE HOPPLA')
9° TONIATTI ANDREA  (TEAM COLPACK)
10° FIASCHI TOMMASO  (MASTROMARCO FC NIBALI SENSI)

ALLEGATO: Elenco iscritti
Il podio


Antonio Mannori


<< 2016  -  GEN | FEB | MAR | APR | MAG | GIU | LUG | AGO | SET | OTT | NOV | DIC   -  2018 >>

News Ciclismo.info

Ricerca Testo News
Cerca per Data: ( aaaa-mm-gg )


NewsLetter

Iscrivi il tuo indirizzo email alla NewsLetter Ciclismo.info, riceverai gratuitamente  news sul ciclismo in Italia 



Copyright © 2008 Ciclismo.info - All rights reserved