Ciclismo .info - Ciclismo su strada Esordienti Elite-Under23 Elite-Under23 Elite-Under23 CICLISMO ELITE-UNDER23
 
Ciclismo.info - Ciclismo su Strada
CLASSIFICA ELITE-U23
RISULTATI GARE
PROSSIME GARE
ARCHIVIO 2018
ARCHIVIO 2017
ARCHIVIO 2016
ARCHIVIO 2015
ARCHIVIO 2014
ARCHIVIO 2013
ARCHIVIO 2012
ARCHIVIO 2011
ARCHIVIO 2010
ARCHIVIO 2009
ARCHIVIO 2008
ARCHIVIO 2007

Ciclismo.info - Classifiche Generali Naziona
li Ciclismo Categoria Elite-Under23
Classifica ELITE-U23
Classifica UNDER23
Classifica I° ANNO
Classifica SQUADRE

Ciclismo.info - Classifiche Regionali Ciclismo Allievi
ABRUZZO
BASILICATA
CALABRIA
CAMPANIA
EMILIA ROMAGNA
FRIULI VENEZIA G.
LAZIO
LIGURIA
LOMBARDIA
MARCHE
MOLISE
PIEMONTE
PUGLIA
SARDEGNA
SICILIA
TOSCANA
TRENTINO A. ADIGE
UMBRIA
VALLE D'AOSTA
VENETO


Risultati Gare Categoria Elite-Under23 2013:

<< 2012  -  GEN | FEB | MAR | APR | MAG | GIU | LUG | AGO | SET | OTT | NOV | DIC   -  2014 >>

2013-10-06 - EMILIA ROMAGNA - PODENZANO (PC)
31 GRAN PREMIO SPORTIVI di Km. 148,500 alla media di 41,442 Km/h

31 GRAN PREMIO SPORTIVI - PODENZANO

E' il veneto Paolo Simion il - vincitore del 31°Trofeo Sportivi - Memorial Alberto Biondi, la corsa per Dilettanti Elite e Under 23 andata in scena a Podenzano, con l'organizzazione del locale Gruppo sportivo Podenzano.

Un nome importante quello del velocista della "corrazzata" Zalf Fior  (all'ottavo centro stagionale), e non poteva essere diversamente all'epilogo di una competizione disputata a gran ritmo e in condizioni meteorologiche davvero estreme.
Dopo il via dato dal sindaco di Podenzano Alessandro Ghisoni, sotto una pioggia battente, la prima parte di gara ha visto i concorrenti affrontare quattro volte il breve circuito pianeggiante che toccava anche Altoe',Grazzano Visconti, Niviano €­e Ponte Vangaro.

In questa fase iniziale si sono registrate solo schermaglie (con in evidenza Ferraresso della Ciclismo 2000, in avanscoperta per diversi chilometri), mentre l'andatura si manteneva elevata. Nel corso della prima delle successive tre tornate "lunghe" (comprendenti la scalata del Bagnolo da Rivergaro e la discesa della "Cementirossi") la selezione si e' fatta decisa, facilitata anche dalle avverse  condizioni atmosferiche. Al Gpm del Bagnolo, Jacopo Mosca (Podenzano Tecninox) 
ha preceduti tutti, mentre al passaggio da Podenzano e' transitato compatto un gruppo forte di una settantina di corridori. 

Molto piu' movimentato il giro successivo. L'attacco di un gruppetto di atleti   ha portato Nicola Rossi (Zalf) a passare per primo sul Bagnolo e nei successivi saliscendi si e' formato un drappello di dieci fuggitivi comprendente, oltre allo stesso Rossi, anche il suo compagno di squadra Cavasin, Balykin e Gozzi del Podenzano, Filosi della Viris Maserati, Martinelli della Food Italia. 

Pacchiardo della Cerone Rafi, Marcolin della Cycling Team Friuli, Grava della Pregnana e Toto' del Veloclub Senigallia. A Podenzano, mentre suonava la campagna dell'ultimo giro, i dieci battistrada conducevano con 18 secondi su Zanon (Podenzano), Vescovo (Fgm Impianti) e Moscon (Zalf), quindi, a 35 secondi, il gruppo formato di una quarantina scarsa di atleti. 

Nei chilometri pianeggianti precedenti l'inizio della salita, sui primi si  sono portati alla spicciolata, i tre immediati inseguitori e poi ancora altri  corridori. Il Bagnolo ha quindi rimescolato ulteriormente le carte. In diversi  si sono alternati al comando e l'ultimo tentativo ha visto protagonista Paolo Toto' (Senigallia), ripreso proprio a un chilometro dal traguardo.

Soluzione quindi in volata, con Paolo Simion che, nonostante fosse rimasto vittima di una  caduto proprio sul finire della discesa della "Cementirossi", si e' imposto nettamente, lasciandosi alle spalle due atleti della Food Italia, Damiano Cima e il "figlio d'arte" Davide Martinelli. (il padre Beppe e' un ex prof e attuale  direttore sportivo dell'Astana).

Primo dei portacolori piacentini all'arrivo,Davide Gomirato Del Podenzano Tecninox, quarto. Ottavo Iuri Filosi della Viris  Maserati e nono Ivan Balykin, sempre del Podenzano.
ORDINE DI ARRIVO:
1° SIMION PAOLO  (ZALF EUROMOBIL DESIREE FIOR )
2° CIMA DAMIANO  (MG KVIS NORDA WHISTLE MINETTI)
3° MARTINELLI DAVIDE  (MG KVIS NORDA WHISTLE MINETTI)
4° GOMIRATO DAVIDE  (G.S. PODENZANO A.S.D.)
5° CAVASIN DANIELE  (ZALF EUROMOBIL DESIREE FIOR )
6° MAESTRI MIRCO  (GENERAL STORE ZARDINI MERIDA )
7° LEONARDI GIANLUCA  (ZALF EUROMOBIL DESIREE FIOR )
8° FILOSI IURI  (G.S.LUIGI MASERATI ASD - VIRIS)
9° BALYKIN IVAN  (G.S. PODENZANO A.S.D.)
10° MARCOLIN MATTEO  (A.S.D. CYCLING TEAM FRIULI)

r





<< 2012  -  GEN | FEB | MAR | APR | MAG | GIU | LUG | AGO | SET | OTT | NOV | DIC   -  2014 >>

News Ciclismo.info

Ricerca Testo News
Cerca per Data: ( aaaa-mm-gg )


NewsLetter

Iscrivi il tuo indirizzo email alla NewsLetter Ciclismo.info, riceverai gratuitamente  news sul ciclismo in Italia 



Copyright © 2008 Ciclismo.info - All rights reserved