Ciclismo .info - Ciclismo su strada Esordienti Elite-Under23 Elite-Under23 Elite-Under23 CICLISMO ELITE-UNDER23
 
Ciclismo.info - Ciclismo su Strada
CLASSIFICA ELITE-U23
RISULTATI GARE
PROSSIME GARE
ARCHIVIO 2018
ARCHIVIO 2017
ARCHIVIO 2016
ARCHIVIO 2015
ARCHIVIO 2014
ARCHIVIO 2013
ARCHIVIO 2012
ARCHIVIO 2011
ARCHIVIO 2010
ARCHIVIO 2009
ARCHIVIO 2008
ARCHIVIO 2007

Ciclismo.info - Classifiche Generali Naziona
li Ciclismo Categoria Elite-Under23
Classifica ELITE-U23
Classifica UNDER23
Classifica I° ANNO
Classifica SQUADRE

Ciclismo.info - Classifiche Regionali Ciclismo Allievi
ABRUZZO
BASILICATA
CALABRIA
CAMPANIA
EMILIA ROMAGNA
FRIULI VENEZIA G.
LAZIO
LIGURIA
LOMBARDIA
MARCHE
MOLISE
PIEMONTE
PUGLIA
SARDEGNA
SICILIA
TOSCANA
TRENTINO A. ADIGE
UMBRIA
VALLE D'AOSTA
VENETO


Risultati Gare Categoria Elite-Under23 2009:

<< 2008  -  GEN | FEB | MAR | APR | MAG | GIU | LUG | AGO | SET | OTT | NOV | DIC   -  2010 >>

2009-04-12 - MARCHE - Cupramarittima (AP)
G.C.CUPRENSE SAN BASSO



Paolo Ciavatta anche a Cupra Marittima (AP) Elite/Under 23


Neanche la classica pasquale di Cupra Marittima sfugge all'implacabile Paolo Ciavatta, che, sul grazioso lungomare di questa tranquilla localita'  del litorale piceno, supera al fotofinish il pur bravissimo Andrea Lupori e mette cosi' in carniere la quarta vittoria consecutiva nel giro di due settimane. Il portacolori della S.C. Monturano Civitanova Cascinare ha dato nell'occasione una nuova prova del suo momento magico, tenendo testa da solo alla fortissima coalizione della Bedogni Grassi Monsummanese e riuscendo infine ad aggiudicarsi, sia pure di strettissima misura, la volata finale sull'alfiere toscano Andrea Lupori, certamente il piu' generoso in gara, al quale faceva compagnia il gia'  azzurro Alessandro Trotta (che la mattina seguente avrebbe poi vinto la Bologna - Raticosa). Per l'allievo del d.s. Mauro Sandroni si tratta dunque di un'altra bellissima affermazione, tanto piu' significativa perche' ottenuta battendo i corridori di una squadra compattissima e a molte punte come quella del d.s. Giuseppe Trinci.
Era la 49^ edizione del "Gran Premio Ciclistico San Basso", classica marchigiana del giorno di Pasqua ormai avviata verso il suo cinquantenario, e per gli impeccabili organizzatori del Gruppo Ciclistico Cuprense San Basso e' stata una giornata festosa e di grandi soddisfazioni, con 135 corridori alla partenza dal Lungomare Romita, lambito da un mare calmo e sereno come non mai, con una gara molto bella e ricca di agonismo e con la consueta, notevole cornice di pubblico ad assistere.
Nella prima parte, con sette giri di un circuito, molto scorrevole, di km. 10,600, il gruppo frusciava molto veloce e a dare cronaca alla gara c'erano solo i traguardi volanti, dove si distingueva il giovane Lasca, della Bedogni. Durante il 6° giro tuttavia tra i piu' combattivi si faceva gia'  notare Lupori. Poi nell'8° e penultimo giro entrava in scena la severa e difficile salita della Castelletta, che scompaginava subito il lotto dei concorrenti e cosi' a fine salita la lunga teoria sgranata dei concorrenti era guidata da 23 corridori. Da questo drappello prendevano vantaggio nei successivi saliscendi i tenaci Lupori, della Bedogni, e Marioli, della Vega Prefabbricati, dietro i quali si infoltiva il gruppo degli inseguitori. In questo penultimo giro era compresa, per l'unica volta, anche la salita di Massignano, lungo la quale restava solo al comando l'irriducibile Lupori mentre dietro di lui scalpitava soprattutto Ciavatta con a ruota gli alfieri della Bedogni . E nel giro finale, quando si saliva per la seconda volta su per la Castelletta, l'impavido Ciavatta rompeva gli indugi e, seguito prima da Quintero e poi solo da Trotta, andava alla caccia del fuggitivo. Sul GPM Lupori aveva ancora pochi secondi su Ciavatta e Lupori ma a Villa Santi, in pianura, la rincorsa andava a buon fine e cosi' i tre filavano assieme verso l'ormai vicino arrivo di Cupra Marittima. Generoso ma tardivo l'inseguimento tentato da Brychak, Pulido e Vareni, controllati da Fedi.
La volata finale era emozionante: Trotta usciva presto di scena mentre Ciavatta e Lupori davano vita ad un lungo e serrratissimo duello, sul cui esito alla fine era decisivo il verdetto del fotofinish a favore del portacolori del team marchigiano della S.C. Monturano Civitanova Cascinare.



Video by PianetaGiovani.tv
ORDINE DI ARRIVO:
1° CIAVATTA PAOLO  (S.C. MONTURANO CIVITANOVA MARCHE CASCINARE SRL)
2° LUPORI ANDREA  (BEDOGNI GRASSI NATALINI GR PRAGA)
3° TROTTA ALESSANDRO  (BEDOGNI GRASSI NATALINI GR PRAGA)
4° BRYCHAK VITALII  (ARAN - D'ANGELO & ANTENUCCI )
5° PULIDO NARANJO LUIS  (M. PANTANI - CAFFE' MOKAMBO)






<< 2008  -  GEN | FEB | MAR | APR | MAG | GIU | LUG | AGO | SET | OTT | NOV | DIC   -  2010 >>

News Ciclismo.info

Ricerca Testo News
Cerca per Data: ( aaaa-mm-gg )


NewsLetter

Iscrivi il tuo indirizzo email alla NewsLetter Ciclismo.info, riceverai gratuitamente  news sul ciclismo in Italia 



Copyright © 2008 Ciclismo.info - All rights reserved