Ciclismo .info - Ciclismo su strada Esordienti Elite-Under23 Elite-Under23 Elite-Under23 CICLISMO ELITE-UNDER23
 
Ciclismo.info - Ciclismo su Strada
CLASSIFICA ELITE-U23
RISULTATI GARE
PROSSIME GARE
ARCHIVIO 2018
ARCHIVIO 2017
ARCHIVIO 2016
ARCHIVIO 2015
ARCHIVIO 2014
ARCHIVIO 2013
ARCHIVIO 2012
ARCHIVIO 2011
ARCHIVIO 2010
ARCHIVIO 2009
ARCHIVIO 2008
ARCHIVIO 2007

Ciclismo.info - Classifiche Generali Naziona
li Ciclismo Categoria Elite-Under23
Classifica ELITE-U23
Classifica UNDER23
Classifica I° ANNO
Classifica SQUADRE

Ciclismo.info - Classifiche Regionali Ciclismo Allievi
ABRUZZO
BASILICATA
CALABRIA
CAMPANIA
EMILIA ROMAGNA
FRIULI VENEZIA G.
LAZIO
LIGURIA
LOMBARDIA
MARCHE
MOLISE
PIEMONTE
PUGLIA
SARDEGNA
SICILIA
TOSCANA
TRENTINO A. ADIGE
UMBRIA
VALLE D'AOSTA
VENETO


Risultati Gare Categoria Elite-Under23 2010:

<< 2009  -  GEN | FEB | MAR | APR | MAG | GIU | LUG | AGO | SET | OTT | NOV | DIC   -  2011 >>

2010-05-09 - MARCHE - Monte San Pietrangeli ()
3 MEMORIAL MATRICARDI IPPOLITO

3 MEMORIAL MATRICARDI IPPOLITO - Monte San PietrangeliBis di Enrico Battaglin in terra marchigiana

Il "2 Giro della Provincia di Fermo" si conclude brillantemente a Monte San Pietrangeli ancora nel segno di Enrico Battaglin, il corridore veneto dello squadrone del Gs Zalf Desiree Fior che anche in questa occasione ha messo tutti d'accordo dopo un'altra vibrante battaglia, condotta dai concorrenti all'insegna del piu' perfetto equilibrio e del piu' acceso e leale agonismo. Come si ricorda il pupillo del d.s. Luciano Rui, che non ha ancora 21 anni e che di recente si e' imposto con la maglia azzurra nel Giro delle Regioni, era giunto terzo venerdi' scorso nella prima delle due gare di Monte Urano (l'uscita del fermapunte gli aveva impedito di fare del suo meglio nella volata finale) mentre ieri, ancora a Monte Urano, era sfrecciato davanti a tutti sotto l'imperversare di un acquazzone. A Monte San Pietrangeli Battaglin ha superato in volata Fabio Piscopiello, il bravissimo corridore pugliese del Team Vega Prefabbricati Montappone, l'onnipresente Federico Rocchetti, bergamasco del Cicli Casati, e tutti gli altri migliori venuti fuori nell'incandescente finale in una trentina circa dal gruppo che all'inizio dell'ultimo degli 8 giri della corsa era ancora molto folto. Come nei due giorni precedenti, l'equilibrio si e' rotto soltanto nelle battute finali e a giocarsi il successo e' rimasta una qualitativa pattuglia comprendente tutti i piu' forti. Poi, secondo copione, Enrico Battaglin, supportato peraltro da una squadra fortissima, si e' proiettato irresistibilmente verso lo striscione d'arrivo. Ma meritano la segnalazione il secondo posto di Fabio Piscopiello, anche ieri a Monte Urano vicinissimo al massimo risultato e battuto peraltro di poco, e il regolarissimo Federico Rocchetti, gia' quarto il primo giorno e secondo nella gara del sabato.
La gara di Monte San Pietrangeli, valida per il "3o Memorial Ippolito Matricardi", e' stata allestita alla grande dallo sportivissimo Giuseppe Matricardi sotto le insegne della ASD Rapagnanese.
Al via ben 177 corridori, con molti tra i migliori dilettanti delle squadre italiane. La cronaca e' ricchissima di episodi ma il gruppo ha concesso sempre pochissimo agli attaccanti. Ricordiamo solo i vari GPM, il primo vinto dallo stesso Rocchetti su Ciavatta, il secondo dal bravissimo filottranese Corrado Lampa su Sintsov e il terzo ancora da Rocchetti su Capillo.
Poi, dopo tanta battaglia e continui e vani tentativi di fuga, sulla salita finale per Monte San Pietrangeli partivano in quarta il colombiano Arredondo, il vincitore del venerdi', Stefano Di Carlo, portacolori della squadra del capoorganizzatore Matricardi, e Diego Zanco, compagno di Battaglin. Il drappello sfoltito dei primi inseguitori concedeva poco spazio ai tre coraggiosi attaccanti, che tuttavia soltanti ai 200 metri finali venivano riacciuffati, anche a seguito di uno scatto alla porte di Monte San Pietrangeli del generoso romagnolo Gozzi, della Virtus Villa, che in qualche modo ha fatto da ponte tra i primi e il gruppo.
Fabio Piscopiello, del Team Vega Montappone, si e' consolato con la conquista del titolo di campione provinciale Elite di Ascoli mentre Matteo Ciavatta, della S.C. Monturano Civitanova Cascinare, ha conseguito il titolo provinciale degli Under 23.
Ha assistito alla gara il C.T. Marino Amadori.
ORDINE DI ARRIVO:
1° BATTAGLIN ENRICO  (A.S.D. G.S. ZALF DESIREE FIOR)
2° PISCOPIELLO FABIO  (VEGA PREFABBRICATI MONTAPPONE A.D.)
3° ROCCHETTI FEDERICO  (CASATI NGC PERREL ASD)
4° ZAMPEDRI DERIK  (TEAM TRENTINO)
5° CENTRA PAOLO  (A.S.D. FUTURA TEAM - MATRICARDI)
6° ZANCO DIEGO  (A.S.D. G.S. ZALF DESIREE FIOR)
7° ARREDONDO MORENO JULIAN DAVID  (TEAM S.C.A.P. PREFABBRICATI FORESI)
8° DI CARLO STEFANO  (A.S.D. FUTURA TEAM - MATRICARDI)
9° ZHDANOV ALEXANDER  (CICLISTICA SESTESE A.S.D.)
10° GORATO MAURIZIO  (PEDALANDO IN LANGA CAMEL BRUNERO)



Paolo Piazzini


<< 2009  -  GEN | FEB | MAR | APR | MAG | GIU | LUG | AGO | SET | OTT | NOV | DIC   -  2011 >>

News Ciclismo.info

Ricerca Testo News
Cerca per Data: ( aaaa-mm-gg )


NewsLetter

Iscrivi il tuo indirizzo email alla NewsLetter Ciclismo.info, riceverai gratuitamente  news sul ciclismo in Italia 



Copyright © 2008 Ciclismo.info - All rights reserved