Ciclismo .info - Ciclismo su strada Esordienti Elite-Under23 Elite-Under23 Elite-Under23 CICLISMO ELITE-UNDER23
 
Ciclismo.info - Ciclismo su Strada
CLASSIFICA ELITE-U23
RISULTATI GARE
PROSSIME GARE
ARCHIVIO 2018
ARCHIVIO 2017
ARCHIVIO 2016
ARCHIVIO 2015
ARCHIVIO 2014
ARCHIVIO 2013
ARCHIVIO 2012
ARCHIVIO 2011
ARCHIVIO 2010
ARCHIVIO 2009
ARCHIVIO 2008
ARCHIVIO 2007

Ciclismo.info - Classifiche Generali Naziona
li Ciclismo Categoria Elite-Under23
Classifica ELITE-U23
Classifica UNDER23
Classifica I° ANNO
Classifica SQUADRE

Ciclismo.info - Classifiche Regionali Ciclismo Allievi
ABRUZZO
BASILICATA
CALABRIA
CAMPANIA
EMILIA ROMAGNA
FRIULI VENEZIA G.
LAZIO
LIGURIA
LOMBARDIA
MARCHE
MOLISE
PIEMONTE
PUGLIA
SARDEGNA
SICILIA
TOSCANA
TRENTINO A. ADIGE
UMBRIA
VALLE D'AOSTA
VENETO


Risultati Gare Categoria Elite-Under23 2010:

<< 2009  -  GEN | FEB | MAR | APR | MAG | GIU | LUG | AGO | SET | OTT | NOV | DIC   -  2011 >>

2010-05-22 - LOMBARDIA - BOTTICINO MATTINA (BS)
54 GP INDUSTRIA COMMERCIO ARTIGIANATO DI BOTTICINO di Km. 121 alla media di 41.403 Km/h

54 GP INDUSTRIA COMMERCIO ARTIGIANATO DI BOTTICINO - BOTTICINO MATTINA






Botticino: Stefano Locatelli detta legge in salita.
Seconda vittoria personale e sesta della Colpack De Nardi Bergamasca


BOTTICINO MATTINA (BS) - Seconda vittoria della stagione per il bergamasco Stefano Locatelli della Colpack De Nardi Bergamasca che sul traguardo in salita di Botticino Mattina, nel Bresciano, dove questo pomeriggio si e' disputato il 45° Gran Premio Industria, Commercio e Artigianato, e' riuscito ad alzare le braccia al cielo la'  dove lo scorso anno era stato beffato proprio all'ultimo da Daniele Ratto.
Questa volta l'intera squadra ha lavorato alla perfezione durante gli undici giri in pianura per poi lanciare nella rampa finale lo stesso Stefano Locatelli che facendo valere il suo crescente stato di forma e le sue grandi doti da scalatore é riuscito a battere il forte colombiano della Scap Prefabbricati Foresi Arredondo Moreno regalando la sesta vittoria stagionale alla Colpack De Nardi Bergamasca (nella foto Rodella l'arrivo).


Al via 161 corridori, da percorrere 121 km: 11 tornate di un circuito pressoche' pianeggiante con un leggero strappettino, ma lungo strade parecchio tortuose. Nel finale una salita piuttosto impegnativa di poco piu' di un km. La gara si anima gia'  al primo giro con un allungo di due concorrenti che caratterizzera'  la prima meta'  di corsa. Sono Amicabile e Zanotti compagni di squadra della Delio Gallina. Buona la loro azione che raggiunge un vantaggio massimo di 1'55". Il loro tentativo e' annullato dal gruppo a meno tre tornate dalla conclusione sotto la spinta degli uomini della Colpack De Nardi Bergamasca e della Trevigiani Bottoli. A meno due giri dalla conclusione se ne vanno in tre: Paganini (Fognano Nuova), Simioni (Cyber Team) e Bernardelli (Lucchini). Il plotone, pero', non e' intenzionato a lasciare loro troppo spazio e al km 104 si torna alla situazione di gruppo compatto. Sono ancora Trevigiani e Colpack De Nardi Bergamasca a prendere in mano la situazione nel finale. La squadra diretta da Gianluca Valoti ed Oscar Pelliccioli pilota alla perfezione il proprio capitano fino a poche centinaia di metri dal traguardo. Sono Zilioli e Villella a dare l'ultimo strappo al gruppetto rimasto in testa. Poi parte Stefano Locatelli con a ruota il colombiano Arredondo ed il brasiliano Andriato che devono pero' arrendersi al "camoscio" bergamasco.

Chiaramente raggiante Stefano Locatelli dopo aver tagliato da vincitore il traguardo: "Ci voleva questa vittoria - ha esclamato il 21enne di Berbenno - e' un periodo in cui stiamo andato tutti molto bene e oggi ero venuto per puntare alla vittoria. Lo scorso anno mi ero fatto beffare proprio nei metri finali. Quest'anno ho cercato di non sbagliare. Devo ringraziare la squadra che ha fatto un lavoro meraviglioso per tenere il gruppo unito fino a sotto la salita finale. Ora andiamo avanti. Domani a Cafasse c'e' un'altra salita poi penseremo alle prime corse a tappe. Il Giro delle Pesce Nettarine servira'  per prepararmi al meglio al GiroBio il mio grande obbiettivo della stagione".
Foto - Rodella



Video by PianetaGiovani.tv
ORDINE DI ARRIVO:
1° LOCATELLI STEFANO  (U.C. BERGAMASCA 1902 A.S.D. COLPACK DE NARDI)
2° ARREDONDO MORENO JULIAN DAVID  (TEAM S.C.A.P. PREFABBRICATI FORESI)
3° ANDRIATO DE MATTOS RAFAEL  (U.C.TREVIGIANI DYNAMON BOTTOLI)
4° ZARDINI EDOARDO  (ASD MANTOVANI CYCLING TEAM FONTANA) a 20"
5° ROCCHETTI FEDERICO  (CASATI NGC PERREL ASD)
6° MARCHETTI ALESSIO  (CASATI NGC PERREL ASD) a 31"
7° ANZALONE MAURIZIO  (U.C. PALAZZAGO ELLEDENT RAD LOGISTICA)
8° GRAZIATO MASSIMO  (U.C.TREVIGIANI DYNAMON BOTTOLI)
9° SIMONI MICHELE  (LUCCHINI MANIVA SKI ECOVALSABBIA)
10° ALBERIO TOMAS  (U.C.TREVIGIANI DYNAMON BOTTOLI)






Gara correlata:
 
Data Nome Gara Località
2013-05-1157 GRAN PREMIO INDUSTRIA COMMERCIO ARTIGIANATO COMUNE DI BOTTICINO
LOMBARDIA - BOTTICINO MATTINA (BS)

<< 2009  -  GEN | FEB | MAR | APR | MAG | GIU | LUG | AGO | SET | OTT | NOV | DIC   -  2011 >>

News Ciclismo.info

Ricerca Testo News
Cerca per Data: ( aaaa-mm-gg )


NewsLetter

Iscrivi il tuo indirizzo email alla NewsLetter Ciclismo.info, riceverai gratuitamente  news sul ciclismo in Italia 



Copyright © 2008 Ciclismo.info - All rights reserved