Ciclismo .info - Ciclismo su strada Esordienti Elite-Under23 Elite-Under23 Elite-Under23 CICLISMO ELITE-UNDER23
 
Ciclismo.info - Ciclismo su Strada
CLASSIFICA ELITE-U23
RISULTATI GARE
PROSSIME GARE
ARCHIVIO 2017
ARCHIVIO 2016
ARCHIVIO 2015
ARCHIVIO 2014
ARCHIVIO 2013
ARCHIVIO 2012
ARCHIVIO 2011
ARCHIVIO 2010
ARCHIVIO 2009
ARCHIVIO 2008
ARCHIVIO 2007

Ciclismo.info - Classifiche Generali Naziona
li Ciclismo Categoria Elite-Under23
Classifica ELITE-U23
Classifica UNDER23
Classifica I° ANNO
Classifica SQUADRE

Ciclismo.info - Classifiche Regionali Ciclismo Allievi
ABRUZZO
BASILICATA
CALABRIA
CAMPANIA
EMILIA ROMAGNA
FRIULI VENEZIA G.
LAZIO
LIGURIA
LOMBARDIA
MARCHE
MOLISE
PIEMONTE
PUGLIA
SARDEGNA
SICILIA
TOSCANA
TRENTINO A. ADIGE
UMBRIA
VALLE D'AOSTA
VENETO


Risultati Gare Categoria Elite-Under23 2013:

<< 2012  -  GEN | FEB | MAR | APR | MAG | GIU | LUG | AGO | SET | OTT | NOV | DIC   -  2014 >>

2013-05-18 - MARCHE - CASTELFIDARDO (AN)
32 DUE GIORNI MARCHIGIANA TROFEO CITTA' CASTELFIDARDO di Km. 170 alla media di 44,156 Km/h

32 DUE GIORNI MARCHIGIANA TROFEO CITTA' CASTELFIDARDO - CASTELFIDARDO


Il "Trofeo Citta' di Castelfidardo - Trofeo CISEL", primo atto della "32^ Due Giorni Marchigiana" di Castelfidardo, porta alla ribalta gli specialisti del passo e delle alte velocita' e si conclude infine con una bella volata a sette nella quale si impone con bella autorevolezza il veneto Matteo Collodel, quasi 25enne portacolori della forte squadra trevigiana Marchiol Emisfero Site,. Dietro di lui il 22enne toscano Andra Fedi, professionista della Ceramica Flaminia Fondriest, il suo coetaneo abruzzese Giuseppe Fonzi, della Vini Fantini, e quindi Andrea Trovato, Mirco Maestri, Matteo Busato e Francesco Sedaboni.

Questi sette fuggitivi si erano involati negli ultimi chilometri da un drappello di 21 corridori, che praticamente fin dall'inizio hanno tenuto in mano le redini della gara.

L'organizzazione e' stata curata in maniera egregia dagli esperti dirigenti dello Sporting Club S.Agostino, guidati dal presidente Bruno Cantarini e dal general manager Luciano Angelelli, che hanno raccolto le adesioni di 26 societa' di tutta Italia per uno scelto lotto di 162 partenti.

Dopo il festoso ritrovo nella Piazza della Repubblica, la corsa, in una giornata calda e ventosa, ha preso il via a valle, nella frazione dell'Acquaviva, da dove i concorrenti hanno raggiunto per una prima volta il traguardo, in leggera salita, di Cerretano. A questo punto i corridori dovevano percorrere 9 giri interi di un circuito veloce, lungo la valle del Musone, di km. 18.
La corsa ha avuto uno svolgimento un po' particolare perche' ben presto si formava in testa un plotoncino di 21 corridori, che guadagnavano in breve oltre tre minuti sul gruppo, dal quale non venivano piu' impensieriti.

E' giusto riportare i nomi dei 21 protagonisti, che erano Zambon, De Marchi, Alessi, Simion, Nechita, vincitore a Cerretano nel 2012, Busato, Sedaboni, Amicabile, Trovato, Fonzi, Zhupa, Collodel, Zmorka, Nosotti, Maestri, Alban, i professionisti Baggio e Fedi, entrambi della Flaminia, e tre giovani marchigiani, il montegiorgese Costanzi, dei Calzaturieri Montegranaro, il recanatese Stacchiotti, del Vini Fantini, e il sambenedettese Gasparrini, della Trevigiani.

Si trattava, come si vede, di una pattuglia piena di nomi di rilievo e con esponenti di tante squadre;
si spiega cosi come questo tentativo abbia finito per monopolizzare la gara.
Nel corso del penultimo giro dai primi si scuotevano l'abruzzese Fonzi e il lombardo Sedaboni, che comunque a circa 7 chilometri dalla conclusione venivano raggiunti da altri cinque, Collodel, Fedi, Trovato, Maestri e Busato. La gara si concludeva cosi con una volata a sette e con il chiaro successo di Matteo Collodel, che scattava forte ai 50 metri e conteneva bene le reazioni di Fedi e di Fonzi.
Nosotti regolava poi il drappello dei primi inseguitori, con Zhupa e Stacchiotti, primo dei marchigiani.

Il vincitore Matteo Collodel e' di Colle Umberto, il paese di Ottavio Bottecchia, ed a inizio di stagione si era assicurato una classica di prestigio come la Coppa San Geo.

Domani (19 maggio) e' in programma il superclassico "Gran Premio Santa Rita", di km. 152, gara clou e conclusiva della "32^ Due Giorni Marchigiana".


ORDINE DI ARRIVO:
1° COLLODEL MATTEO  (S.I.T.E. - MARCHIOL - A.T.I.)
2° FEDI ANDREA  (CERAMICA FLAMINIA - FONDRIEST)
3° FONZI GIUSEPPE  (VINI FANTINI-D'ANGELO&ANTENUCCI-KYKL)
4° TROVATO ANDREA  (G.S.MAIET)
5° MAESTRI MIRCO  (GENERAL STORE ZARDINI MERIDA )
6° BUSATO MATTEO  (U.C.TREVIGIANI DYNAMON BOTTOLI)
7° SEDABONI FRANCESCO  (MARCHIOL - EMISFERO - SITE ) a 18"
8° NOSOTTI MIRKO  (F.G.M. - M.I. IMPIANTI) a 1'53"
9° ZHUPA EUGERT  (U.C.TREVIGIANI DYNAMON BOTTOLI)
10° STACCHIOTTI RICCARDO  (VINI FANTINI-D'ANGELO&ANTENUCCI-KYKL)

Il podio


Paolo Piazzini


Edizioni precedenti o Gare correlate:
 
31 DUE GIORNI MARCHIGIANA - CASTELFIDARDO2012-05-19 - CASTELFIDARDO (AN)
31 DUE GIORNI MARCHIGIANA
Andrei Nechita supera i compagni di fuga Luca Orlandi e Matteo Mammini
30 DUE GIORNI MARCHIGIANA TROFEO CITTA' DI CASTELFIDARDO - CASTELFIDARDO2011-05-22 - CASTELFIDARDO (AN)
30 DUE GIORNI MARCHIGIANA TROFEO CITTA' DI CASTELFIDARDO
Moreno Moser si ripete a Castelfidardo
TROFEO CITTA' DI CASTELFIDARDO - CASTELFIDARDO2008-08-19 - CASTELFIDARDO (AN)
TROFEO CITTA' DI CASTELFIDARDO
Nell'Internazionale Trofeo Citta di CASTELFIDARDO, bella vittoria di Malori Adriano (Filmop Sorelle Ramonda), alle sue spalle il Kazako Dyachenko e Gasparini
28 DUE GIORNI MARCHIGIANA CITTA' DI CASTELFIDARDO - CASTELFIDARDO 2007-08-18 - CASTELFIDARDO (AN)
28 DUE GIORNI MARCHIGIANA CITTA' DI CASTELFIDARDO


<< 2012  -  GEN | FEB | MAR | APR | MAG | GIU | LUG | AGO | SET | OTT | NOV | DIC   -  2014 >>

News Ciclismo.info

Ricerca Testo News
Cerca per Data: ( aaaa-mm-gg )


NewsLetter

Iscrivi il tuo indirizzo email alla NewsLetter Ciclismo.info, riceverai gratuitamente  news sul ciclismo in Italia 



Copyright © 2008 Ciclismo.info - All rights reserved