Ciclismo .info - Ciclismo su strada Esordienti Elite-Under23 Elite-Under23 Elite-Under23 CICLISMO ELITE-UNDER23
 
Ciclismo.info - Ciclismo su Strada
CLASSIFICA ELITE-U23
RISULTATI GARE
PROSSIME GARE
ARCHIVIO 2019
ARCHIVIO 2018
ARCHIVIO 2017
ARCHIVIO 2016
ARCHIVIO 2015
ARCHIVIO 2014
ARCHIVIO 2013
ARCHIVIO 2012
ARCHIVIO 2011
ARCHIVIO 2010
ARCHIVIO 2009
ARCHIVIO 2008
ARCHIVIO 2007

Ciclismo.info - Classifiche Generali Naziona
li Ciclismo Categoria Elite-Under23
Classifica ELITE-U23
Classifica UNDER23
Classifica I° ANNO
Classifica SQUADRE

Ciclismo.info - Classifiche Regionali Ciclismo Allievi
ABRUZZO
BASILICATA
CALABRIA
CAMPANIA
EMILIA ROMAGNA
FRIULI VENEZIA G.
LAZIO
LIGURIA
LOMBARDIA
MARCHE
MOLISE
PIEMONTE
PUGLIA
SARDEGNA
SICILIA
TOSCANA
TRENTINO A. ADIGE
UMBRIA
VALLE D'AOSTA
VENETO


Risultati Gare Categoria Elite-Under23 2019:

<< 2018  -  GEN | FEB | MAR | APR | MAG | GIU | LUG | AGO | SET | OTT | NOV | DIC   -  2020 >>

2019-09-24 - TOSCANA - TERRANUOVA BRACCIOLINI (AR)
50 RUOTA D'ORO 88 GRAN PREMIO FESTA DEL PERDONO UNDER23 di Km. 167,700 alla media di 44,525 Km/h

50 RUOTA D'ORO 88 GRAN PREMIO FESTA DEL PERDONO UNDER23 - TERRANUOVA BRACCIOLINI Nicola Venchiarutti (Cycling Team Friuli) vince la 50^ Ruota d'Oro a Terranuova Bracciolini

TERRANUOVA BRACCIOLINI(AR).- Insolita conclusione per l'edizione del cinquantenario della "Ruota D'Oro"- 88° Gran Premio Festa del Perdono. Nella storia della corsa erano anni che non si verificava un arrivo a ranghi compatti di un gruppo di circa 40 corridori. Il lungo chilometraggio e le salite presenti non sono state sufficienti a fare selezione anche perche' la media e' stata di poco inferiore ai 45 orari e quando si viaggia cosi forte diventa un problema imbastire qualche azione.

La volata sul Viale Europa letteralmente gremito di sportivi come sempre del resto, ha visto sfrecciare per primo il ventunenne friulano Nicola Venchiarutti del CTF (Cycling Team Friuli) davanti a Zambelli e Di Felice, altri due fior di velocisti sorpresi dalla progressione straordinaria di Venchiarutti ai 200 metri finali. Per il vincitore terzo successo stagionale dopo una tappa al Giro d'Italia Under 23 e la Popolarissima a Treviso, e con un contratto gia' firmato per il debutto nei professionisti con la stagione 2020 nelle file dell'Androni Giocattoli Sidermec.

Sono stati 167 di 32 squadre gli atleti presenti alla corsa valdarnese organizzata tecnicamente dalla Futura Team di Franco Chioccioli con la collaborazione della locale Pro Loco presieduta da Rossano Carsughi, del Comitato Perdono e di quello Organizzatore capitanati da Mauro Bronzi ed Ercole Mealli. Al momento della partenza tanti gli ospiti. Il sindaco di Terranuova Bracciolini Sergio Chienni, la presidente della Provincia di Arezzo e sindaca di Montevarchi Silvia Chiassai, Marcello Nicchi presidente dell'AIA, Giacomo Bacci presidente del Comitato Regionale Toscana di ciclismo, Franco Bitossi, Rinaldo Nocentini, Piero Spinelli premiato assieme a tanti altri ospiti per aver vinto 50 anni fa questa corsa.

La gara ha vissuto su una fuga di 27 atleti nata dopo 10 Km, che ha animato le fasi iniziali e centrali di una gara velocissima, con il gruppo che ha concesso un vantaggio massimo di 3'15" dopo 45 chilometri. Sotto la spinta del Team Colpack e della General Store Essegibi il plotone riusciva a neutralizzare la fuga attorno al 130° chilometro con Bellia vincitore della classifica finale del gran premio della montagna a Cima Berna. A meno di 30 chilometri dall'arrivo attaccava in solitaria il vincitore della passata edizione Samuele Zoccarato (IAM Excelsior) che transitava al suono della campana a 21 Km dalla conclusione, con 30 secondi di vantaggio sul secondo classificato del 2018 Clement Champoussin (Chambery Cyclisme) e 45" sul gruppo.

Nel corso dell'ultimo giro il gruppo forte di circa 40 unita' tornava compatto, annullando tutti i tentativi di fuga messi in atto da Zambelli, Rubio, Buitrago, Rastelli, Pegoraro. Una volata dunque decideva il vincitore della 50^ Ruota d'Oro - 88° Gran Premio Festa del Perdono e la progressione di Venchiarutti era irresistibile.



ORDINE DI ARRIVO:
1° VENCHIARUTTI NICOLA  (CTF)
2° ZAMBELLI SAMUELE  (ISEO RIME CARNOVALI)
3° DI FELICE FRANCESCO  (GENERAL STORE -ESSEGIBI-F.LLI CURIA)
4° JULLIEN ANTHONY  (CHAMBERY CYCLISME)
5° MOZZATO LUCA  (DIMENSION DATA FOR QHUBEKA)
6° TESFAZION OCBIT NATNAEL  (DIMENSION DATA FOR QHUBEKA)
7° COLNAGHI ANDREA  (NAMED - ROCKET)
8° ABENANTE PASQUALE  (ZALF EUROMOBIL DESIREE FIOR)
9° MARCELLUSI MARTIN  (VELO RACING PALAZZAGO)
10° RASTELLI LUCA  (GALLINA COLOSIO EUROFEED)



Antonio Mannori


Edizioni precedenti o Gare correlate:
 
49 RUOTA D'ORO 87 FESTA DEL PERDONO UNDER23 - TERRANOVA BRACCIOLINI2018-09-25 - TERRANOVA BRACCIOLINI (AR)
49 RUOTA D'ORO 87 FESTA DEL PERDONO UNDER23
Samuele Zoccarato (General Store Bottoli) vince la 49^ Ruota D'Oro davanti al francese Clement Champoussin
48 RUOTA D'ORO 86 GRAN PREMIO FESTA DEL PERDONO UNDER23 - TERRANOVA BRACCIOLINI2017-09-26 - TERRANOVA BRACCIOLINI (AR)
48 RUOTA D'ORO 86 GRAN PREMIO FESTA DEL PERDONO UNDER23
L'argentino Nicolas Tivani (Unieuro Trevigiani) vince la 48^ Ruota d'Oro - Video Pianeta Giovani
47 RUOTA D'ORO 85 GRAN PREMIO FESTA DEL PERDONO UNDER23 - TERRANUOVA BRACCIOLINI2016-09-27 - TERRANUOVA BRACCIOLINI (AR)
47 RUOTA D'ORO 85 GRAN PREMIO FESTA DEL PERDONO UNDER23
Vincenzo Albanese vince la classica Ruota d'Oro a Terranuova Bracciolini
46 RUOTA D'ORO 84 FESTA DEL PERDONO UNDER23 - TERRANUOVA BRACCIOLINI2015-09-29 - TERRANUOVA BRACCIOLINI (AR)
46 RUOTA D'ORO 84 FESTA DEL PERDONO UNDER23
Simone Velasco vince di forza la Ruota d'Oro
45 RUOTA D'ORO 83 GRAN PREMIO FESTA DEL PERDONO - TERRANUOVA BRACCIOLINI2014-09-30 - TERRANUOVA BRACCIOLINI (AR)
45 RUOTA D'ORO 83 GRAN PREMIO FESTA DEL PERDONO
Giacomo Berlato (Zalf) vince la classica di Terranova Bracciolini
44 RUOTA D'ORO 82 GRAN PREMIO FESTA DEL PERDONO UNDER23 - TERRANOVA BRACCIOLINI2013-09-24 - TERRANOVA BRACCIOLINI (AR)
44 RUOTA D'ORO 82 GRAN PREMIO FESTA DEL PERDONO UNDER23
Andrea Toniatti ottiene il successo allo sprint davanti a Chirico e Conti . Caduta in volata dell'azzurro Formolo
43 RUOTA D'ORO FESTA DEL PERDONO - TERRANUOVA BRACCIOLINI2012-09-25 - TERRANUOVA BRACCIOLINI (AR)
43 RUOTA D'ORO FESTA DEL PERDONO
Impresa di Cattaneo nella Ruota d'Oro
42 RUOTA D'ORO 80 GRAN PREMIO FESTA DEL PERDONO - TERRANUOVA BRACCIOLINI 2011-09-27 - TERRANUOVA BRACCIOLINI (AR)
42 RUOTA D'ORO 80 GRAN PREMIO FESTA DEL PERDONO
Antonino Casimiro Parrinello precede Carmelo Consolato Pantò nella Ruota D'Oro
41 RUOTA D'ORO - TERRANUOVA BRACCIOLINI2010-09-28 - TERRANUOVA BRACCIOLINI (AR)
41 RUOTA D'ORO
Manuel Bongiorno fa sua la prestigiosa Ruota D'Oro
40 RUOTA D'ORO - 78 G.P.FESTA DEL PERDONO - TERRANOVA BRACCIOLINI2009-09-29 - TERRANOVA BRACCIOLINI (AR)
40 RUOTA D'ORO - 78 G.P.FESTA DEL PERDONO
Manuele Moschen (Cremonese) vince sul prestigioso traguardo della Ruota D'Oro
39 RUOTA D'ORO - 77 G.P.FESTA DEL PERDONO - TERRANUOVA BRACCIOLINI2008-09-30 - TERRANUOVA BRACCIOLINI (AR)
39 RUOTA D'ORO - 77 G.P.FESTA DEL PERDONO
Il ussemburghese Ben Gastauer vince l'internazionale Ruota d'Oro, sul russo Alexander Serebryakov, terzo Edoardo Girardi (Podenzano)
38 RUOTA D'ORO 76 GRAN PREMIO FESTA DEL PERDONO - TERRANUOVA BRACCIOLINI2007-09-25 - TERRANUOVA BRACCIOLINI (AR)
38 RUOTA D'ORO 76 GRAN PREMIO FESTA DEL PERDONO


<< 2018  -  GEN | FEB | MAR | APR | MAG | GIU | LUG | AGO | SET | OTT | NOV | DIC   -  2020 >>

News Ciclismo.info

Ricerca Testo News
Cerca per Data: ( aaaa-mm-gg )


NewsLetter

Iscrivi il tuo indirizzo email alla NewsLetter Ciclismo.info, riceverai gratuitamente  news sul ciclismo in Italia 



Copyright © 2008 Ciclismo.info - All rights reserved