Ciclismo .info - Ciclismo su strada Esordienti Elite-Under23 Elite-Under23 Elite-Under23 CICLISMO ELITE-UNDER23
 
Ciclismo.info - Ciclismo su Strada
CLASSIFICA ELITE-U23
RISULTATI GARE
PROSSIME GARE
ARCHIVIO 2018
ARCHIVIO 2017
ARCHIVIO 2016
ARCHIVIO 2015
ARCHIVIO 2014
ARCHIVIO 2013
ARCHIVIO 2012
ARCHIVIO 2011
ARCHIVIO 2010
ARCHIVIO 2009
ARCHIVIO 2008
ARCHIVIO 2007

Ciclismo.info - Classifiche Generali Naziona
li Ciclismo Categoria Elite-Under23
Classifica ELITE-U23
Classifica UNDER23
Classifica I° ANNO
Classifica SQUADRE

Ciclismo.info - Classifiche Regionali Ciclismo Allievi
ABRUZZO
BASILICATA
CALABRIA
CAMPANIA
EMILIA ROMAGNA
FRIULI VENEZIA G.
LAZIO
LIGURIA
LOMBARDIA
MARCHE
MOLISE
PIEMONTE
PUGLIA
SARDEGNA
SICILIA
TOSCANA
TRENTINO A. ADIGE
UMBRIA
VALLE D'AOSTA
VENETO


Risultati Gare Categoria Elite-Under23 2011:

<< 2010  -  GEN | FEB | MAR | APR | MAG | GIU | LUG | AGO | SET | OTT | NOV | DIC   -  2012 >>

2011-03-13 - TOSCANA - GREVE IN CHIANTI (FI)
21 TROFEO DELLE COLLINE CHIANTIGIANE di Km. 125 alla media di 40.541 Km/h



IL COLLINE CHIANTIGIANE A UN SUPER PUCCIO - L'UMBRO STACCA CENTRA E ANACONA NEL FINALE
GREVE IN CHIANTI(FI) - Un grande Salvatore Puccio, incontenibile nel finale di corsa sotto la pioggia, con una insidiosa discesa dopo l'asperita'  del Sugame, ha vinto per distacco il 21° Giro delle Colline Chiantigiane-Trofeo Riccardo Galardi che ha riscosso un grande successo per la gioia degli organizzatori della Ciclistica Grevigiana. Una vittoria che ha fatto felice anche uno dei direttori sportivi dello squadrone Hoppla'  Truck Italia Valdarno, l'ex professionista Simone Borgheresi, il quale abita proprio a Greve in Chianti a due passi da dove era posto il traguardo, e suo padre e' stato uno degli organizzatori piu' attivi. Un successo che conferma l'enorme potenziale della quale dispone la squadra di Empoli. Salvatore Puccio il vincitore di Greve aveva sfiorato la vittoria anche sette giorni prima nella gara nazionale di Pretola in Umbria, quando aveva dato vita a un finale spettacolare con il compagno di squadra Parrinello che poi lo aveva battuto in volata. Puccio che correva in casa c'era rimasto un po' male, pronto a rifarsi e proprio con l'aiuto anche del compagno di squadra e degli altri componenti la formazione, segno di armonia e di un collettivo importante. Per vincere il Giro delle Colline Chiantigiane si e' dovuto liberare, lui che non e' assolutamente veloce, dei due compagni di fuga, i bravissimi Centra e Anacona, gia'  in luce nelle prime gare dell'annata, ricordiamo per il colombiano, il secondo posto nella Firenze-Empoli. Centra e Anacona hanno cercato di replicare, ma Puccio ha dimostrato di essere il piu' forte, e si e' trattato del terzo successo per la Hoppla'  Truck Valdarno, che si conferma squadra dal potenziale fortissimo. Alla corsa hanno il via 154 corridori, con ritrovo nella splendida piazza Matteotti a Greve e trasferimento turistico a Panzano in Chianti per il via ufficiale. Oltre a Salvatore Puccio, Centra e Anacona, un bel podio non c'e' che dire per la corsa chiantigiana, bravo e tenace anche De Ieso che dopo essere rientrato sulla testa della corsa ha mollato soltanto verso la fine.


ORDINE DI ARRIVO:
1° PUCCIO SALVATORE  (HOPPLA' TRUCK IT. MAVO VALDARNO PR.)
2° CENTRA PAOLO  (G.S. MALTINTI LAMPADARI BCC CAMBIANO) a 15"
3° ANACONA GOMEZ WINNER ANDREW  (CAPARRINI LE VILLAGE VIBERT ITALIA)
4° DE IESO DONATO  (VEJUS - TMF - EUROSERVICEGROUP - BH BIKES) a 1'00"
5° LUPORI ANDREA  (BEDOGNI - GRASSI - NATALINI - ANICO)
6° SBARAGLI KRISTIAN  (HOPPLA' TRUCK IT. MAVO VALDARNO PR.) a 1'28"
7° FRUZZETTI MICHEL  (ASD BROGIO)
8° PUCCIONI MIRKO  (CAPARRINI LE VILLAGE VIBERT ITALIA)
9° CICCIARI GIUSEPPE  (IDEA SHOES - M.C.S. - MADRAS)
10° PINAGLIA THOMAS  (IDEA SHOES - M.C.S. - MADRAS)



ANTONIO MANNORI


<< 2010  -  GEN | FEB | MAR | APR | MAG | GIU | LUG | AGO | SET | OTT | NOV | DIC   -  2012 >>

News Ciclismo.info

Ricerca Testo News
Cerca per Data: ( aaaa-mm-gg )


NewsLetter

Iscrivi il tuo indirizzo email alla NewsLetter Ciclismo.info, riceverai gratuitamente  news sul ciclismo in Italia 



Copyright © 2008 Ciclismo.info - All rights reserved