Ciclismo .info - Ciclismo su strada Esordienti Elite-Under23 Elite-Under23 Elite-Under23 CICLISMO ELITE-UNDER23
 
Ciclismo.info - Ciclismo su Strada
CLASSIFICA ELITE-U23
RISULTATI GARE
PROSSIME GARE
ARCHIVIO 2018
ARCHIVIO 2017
ARCHIVIO 2016
ARCHIVIO 2015
ARCHIVIO 2014
ARCHIVIO 2013
ARCHIVIO 2012
ARCHIVIO 2011
ARCHIVIO 2010
ARCHIVIO 2009
ARCHIVIO 2008
ARCHIVIO 2007

Ciclismo.info - Classifiche Generali Naziona
li Ciclismo Categoria Elite-Under23
Classifica ELITE-U23
Classifica UNDER23
Classifica I° ANNO
Classifica SQUADRE

Ciclismo.info - Classifiche Regionali Ciclismo Allievi
ABRUZZO
BASILICATA
CALABRIA
CAMPANIA
EMILIA ROMAGNA
FRIULI VENEZIA G.
LAZIO
LIGURIA
LOMBARDIA
MARCHE
MOLISE
PIEMONTE
PUGLIA
SARDEGNA
SICILIA
TOSCANA
TRENTINO A. ADIGE
UMBRIA
VALLE D'AOSTA
VENETO


Risultati Gare Categoria Elite-Under23 2011:

<< 2010  -  GEN | FEB | MAR | APR | MAG | GIU | LUG | AGO | SET | OTT | NOV | DIC   -  2012 >>

2011-04-26 - MARCHE - COLBUCCARO (MC)
36 CLASSICA DI COLBUCCARO di Km. 149.700

36 CLASSICA DI COLBUCCARO - COLBUCCARO

Di Serafino nella 36^ Classica di Colbuccaro


Con un finale da autentico dominatore, l'abruzzese Matteo Di Serafino ha portato al trionfo i colori marchigiani del Team Vega Prefabbricati Montappone sul traguardo di lusso della 36^ Classica di Colbuccaro, manifestazione nazionale che, secondo tradizione, si svolge sempre nella giornata del martedi' di Pasqua. Il pupillo del presidente Iommi e dei d.s. Frizzo e Seghetti si e' involato tutto solo lungo la salita di Colbuccaro che concludeva il primo dei due giri corti finali, lasciando la compagnia di altri cinque coraggiosi che con lui avevano preso vantaggio lungo la salita precedente. Dietro Di Serafino, a 30 secondi riuscivano a cogliere i i primi piazzamenti Stiven Fanelli, del Team Gallina S.Inox, il russo Ilya Gorodnichev, della U.S. F.Coppi Gazzera, il polacco Pavel Polianski, del G.S. Campi Bisenzio, mentre subito dietro di loro concludeva al quinto posto Mariano Fichera, che era il primo del gruppo in rimonta sugli ex-compagni del vincitore solitario.
La gara di Colbuccaro, piccola, sportivissima frazione di Corridonia era valida anche per il 4° Trofeo Prefabbricati Foresi ed e' stata organizzata in maniera accuratissima dal Team SCAP Prefabbricati Foresi Euronics Merida del presidente Adriano Pennacchioni in collaborazione e per conto della Polisportiva Colbuccaro, guidata da Paolo Bertini.
Al via dalle Piane di Colbuccaro 179 Elite e Under 23 provenienti da tutta Italia, in rappresentanza di 25 societa' . Il cielo e' grigio ma non piovera' .
Il percorso, a causa dell'inagibilita'  del ponte sul fiume Fiastra, era modificato ed in sostanza dopo la discesa da Colbuccaro i corridori dovevano sempre girare a sinistra. Quattro i giri lunghi, ciascuno di km. 35, e due i giri corti finali, di km. 6 ciascuno. La celebre e temuta erta di Colbuccaro doveva essere affrontata sei volte, nel finale di ogni giro.
Gia'  nel corso nasceva un primo tentativo che sarebbe durato per vari chilometri, con Da Castagnori, Gaffurini, Amicabile, Piaskowy e Guderzo, che guadagnavano circa un minuto sul gruppo. sulla salita di Colbuccaro al termine del 2° giro Da Castagnori e Gaffurini si avvantaggiavano sugli altri tre, i quali veniano ripresi durante il terzo giro. E nei pressi dell'Abbadia di Fiastra Gaffurini e Da Castgnori venivano raggiunti da Gabrowski, Bliakevicius, Mazzetto, Rosini, Di Carlo e Anzalone ma strada facendo il drappello di testa diveniva folto di 24 unita'  finche' a fine giro il gruppo si ricomponeva poco dietro Nikolienko e Anzalone che scollinavano in testa.
Dopo vari altri episodi, all'inizio dei giri piccoli partivano all'attacco Fanelli, Marchetti e il belga Vanedert, ripresi dopo poco da Poljanski, Gorodnichev e Di Serafino. Quest'ultimo tagliava corto sulla salita del penultimo giro e concludeva con un finale in grande stile da corridore di classe e sostanza. nel 4° ed ultimo giro lungo provava l'assolo per qualche chilometro l'ucraino Brychak. Quindi sulla salita per il traguardo di Colbuccaro scattavano Vanderert, Marchetti e Fanelli ma su di loro rinveniva molto forte Di Serafino, seguito da Poljanski e Goronichev.
E cosi' nel primo dei due giri corti assumevano il comando in sei ma sull'erta che portava al suono della campana tagliava corto Matteo Di Serafino, gia'  quarto il giorno prima nella Bologna - Raticosa, e prendeva il volo verso una bellissima affermazione solitaria.
Dopo 30secondi il bravo e generoso Stiven Fanelli conseguiva un eccellente piazza d'onore, resistendo, come anche il tenace Ilya Gorodnichev e il polacco Pavel Poljanski, all'incalzare del gruppo che li seguiva, senza soluzione di continuita' , in fila allungata.
Il vincitore, Matteo Di Serafino, 25 anni a settembre, e' abruzzese di Mosciano S.Angelo ed e' atleta solido e di sostanza che sa disimpegnarsi al meglio soprattutto nelle gare dure e di grande impegno.
Al di la'  delle vittorie, due nel 2010, egli ha gia'  fornito tante prove indicative delle sue qualita'  di corridore tenace e coriaceo. Quest'anno non aveva ancora vinto ma aveva svolto poca attivita' a causa di problemi fisici ora superati, come si e' ben visto in un test molto indicativo quale si e' confermata la Classica di Colbuccaro.
ORDINE DI ARRIVO:
1° DI SERAFINO MATTEO  (VEGA PREFABBRICATI MONTAPPONE A.D.)
2° FANELLI STIVEN  (DELIO GALLINA S.INOX TONOLI) a 30"
3° GORODNICHEV ILYA  (US FAUSTO COPPI GAZZERA VIDEA)
4° POLJANSKI PAWEL  (G.S.CAMPI BISENZIO DIEFFE CONFEZIONI GEST)
5° FICHERA MARIANO DAVIDE  (PETROLI FIRENZE-CYCLINGTEAM)
6° MARCHETTI ALESSIO  (ASD CERONE RAFI VALLE ORCO E SOANA)
7° ARREDONDO MORENO JULIAN DAVID  (SCAP FORESI PREF.EURONICS-MERIDA)
8° DAL SANTO NICOLA  (MANTOVANI CYCLING FONTANA)
9° PANTO' CARMELO CONSOLATO  (GRAGNANO SPORTING CLUB)
10° VANENDERT DENNIS  (U.C.PISTOIESE CECCHI LOGISTICA)

Il podio


Paolo Piazzini


Gara correlata:
 
Data Nome Gara Località
2012-04-1037 CLASSICA DI COLBUCCARO
MARCHE - MORROVALLE (MC)

<< 2010  -  GEN | FEB | MAR | APR | MAG | GIU | LUG | AGO | SET | OTT | NOV | DIC   -  2012 >>

News Ciclismo.info

Ricerca Testo News
Cerca per Data: ( aaaa-mm-gg )


NewsLetter

Iscrivi il tuo indirizzo email alla NewsLetter Ciclismo.info, riceverai gratuitamente  news sul ciclismo in Italia 



Copyright © 2008 Ciclismo.info - All rights reserved