Ciclismo .info - Ciclismo su strada Esordienti Elite-Under23 Elite-Under23 Elite-Under23 CICLISMO ELITE-UNDER23
 
Ciclismo.info - Ciclismo su Strada
CLASSIFICA ELITE-U23
RISULTATI GARE
PROSSIME GARE
ARCHIVIO 2018
ARCHIVIO 2017
ARCHIVIO 2016
ARCHIVIO 2015
ARCHIVIO 2014
ARCHIVIO 2013
ARCHIVIO 2012
ARCHIVIO 2011
ARCHIVIO 2010
ARCHIVIO 2009
ARCHIVIO 2008
ARCHIVIO 2007

Ciclismo.info - Classifiche Generali Naziona
li Ciclismo Categoria Elite-Under23
Classifica ELITE-U23
Classifica UNDER23
Classifica I° ANNO
Classifica SQUADRE

Ciclismo.info - Classifiche Regionali Ciclismo Allievi
ABRUZZO
BASILICATA
CALABRIA
CAMPANIA
EMILIA ROMAGNA
FRIULI VENEZIA G.
LAZIO
LIGURIA
LOMBARDIA
MARCHE
MOLISE
PIEMONTE
PUGLIA
SARDEGNA
SICILIA
TOSCANA
TRENTINO A. ADIGE
UMBRIA
VALLE D'AOSTA
VENETO


Risultati Gare Categoria Elite-Under23 2011:

<< 2010  -  GEN | FEB | MAR | APR | MAG | GIU | LUG | AGO | SET | OTT | NOV | DIC   -  2012 >>

2011-05-07 - MARCHE - MONTE URANO (FM)
22 TROFEO MEMORIAL SECONDO MARZIALI

22 TROFEO MEMORIAL SECONDO MARZIALI - MONTE URANO

Enrico Battaglin nel Memorial Marziali Monte Urano Elite/Under 23



Enrico Battaglin, 21enne vicentino di Molvena in forza allo squadrone veneto del G.S. Zalf Desiree Fior, era il favorito numero uno del 22° Trofeo Memorial Secondo Marziali, la classica dilettantistica di Monte Urano che peraltro lo aveva visto gia'  vincitore l'anno scorso, ed anche in questa occasione non ha deluso le attese ma puntualmente e' venuto fuori al momento giusto, vale a dire dominando con spavalda autorevolezza la volata che ha deciso la velocissima competizione, tirata ad oltre 44 di media. In effetti il pupillo del d.s. Gianni Faresin e' fatto cosi': specialmente quando sa che c'e' a sua disposizione un finale con arrivo in salita, in notevole o leggera pendenza non importa, egli sta nascosto nel gruppo per tutta la gara e poi viene fuori inesorabilmente nella dirittura che porta al traguardo. A preparargli il terreno, come si e' visto anche nella gara di Monte Urano, ci pensano i suoi compagni di squadra del G.S. Zalf che, dopo aver annullato tutti i tentativi, portano avanti un finale di corsa a tamburo battente e gli consegnano il piatto gia'  quasi fatto per la irriducibile fiondata conclusiva.
Come gia'  il giorno prima nel Memorial Squadroni, anche in questa seconda gara del III° Giro della Provincia di Fermo la piazza d'onore e' stata conquistata da un alfiere del Team SCAP Pref.ti Foresi di Trodica di Morrovalle, che questa volta e' stato il forte colombiano Moreno Julian Arredondo, il quale anche lui si e' comportato tatticamente in maniera molto simile a Battaglin ma ha dovuto poi cedere all'azzurro del G.S. Zalf (cosi' come gli era capitato nella grande corsa toscana di Mercatale Valdarno, dove a precederlo era stato Boem, anche lui della squadra di Castelfranco).
Al terzo posto l'agguerritissimo Vitalii Brychak, dell'abruzzese Aran D'Angelo & Antenucci, e quarto il bravissimo Massimo D'Elpidio, che ha onorato degnamente i colori di casa della S.C. Monturano Civitanova Cascinare.
La gara, organizzata a puntino dalla ASD Monturanese di Giuseppe Bellabarba, Brandino Trocchianesi e Andrea Strada, ha raccolto al via ben 180 corridori in rappresentanza di 28 formazioni.
La corsa si é svolta su 7 giri di un classico circuito di km. 17, molto equilibrato nella distribuzione dei tratti di saliscendi, discesa, pianura, salita, ancora saliscendi e salita d'arrivo. Dopo una fugace sortita di Riccardo Stacchiotti e Gorato, durante il 3° dei 7 giri prendevano il largo il colombiano Valencia Gonzales, dei Calzaturieri Montegranaro (che sara'  primo nella classifica del GPM), l'uzbeco Karimov, del Team Idea, e il ligure Capillo, del G.S. Brunero, invano inseguiti per vari chilometri da Bonacci, Canzian e Zilioli. Il gruppo concedeva ai tre fuggitivi fino a 2 minuti di vantaggio ma poi riduceva gradatamente le distanze.
Da annotare strada facendo una non riuscita rincorsa da parte di Antonino Puccio.
Al km. 98 perdeva contatto il pur bravo Capillo e così restavano al comando in due, i tenacissimi Karimov Valencia, che portavano avanti un'azione prolungata di tutto rilievo che soltanto una veemente reazione del gruppo nei due giri finali impediva che andasse a buon fine.
Nei due giri finali il gruppo, che perdeva molti corridori e tuttavia restava forte di circa un'ottantina di unita' , si produceva in un inseguimento forsennato, guidato soprattutto dai corridori del G.S. Zalf.
Valencia e Karimov resistevano piu' del pensabile ma, a meta'  circa del giro conclusivo, prima il colombiano e poi l'uzbeco dovevano arrendersi al ritorno del gruppo.
Una volta ricompattato il gruppo, nel finale non mancano i fuochi di artificio ed in particolare e' il sempre generoso Andrea Di Corrado, il vincitore del giorno avanti, a tentare l'assolo e per un certo tratto guida con vari metri di vantaggio ma il gruppo poi lo riassorbe. In vista della volata finale scattano prima Moreno Arredondo e poi Vitalii Brychak ma nella dirittura d'arrivo esce di prepotenza, come era prevedibile. Enrico Battaglin e supera tutti con chiaro vantaggio e bella disinvoltura. Per lui e' la quarta vittoria stagionale, la seconda nelle Marche dopo quella di marzo nell'internazionale di Montecassiano (anche quella vittoria era stata un bis). Per il G.S. Zalf Desiree Fior si tratta invece del 12° successo stagionale (nella stessa giornata la squadra di Faresin e Rui aveva centrato un altro successo nel Giro del Friuli con Busato).
Tra i migliori anche in questa gara Domenico Rosini, del Team Matricardi, sesto, e il fanese Matteo Belli, della SCAP, nono dopo il secondo posto del giorno avanti.
ORDINE DI ARRIVO:
1° BATTAGLIN ENRICO  (A.S.D. G.S. ZALF DESIREE FIOR)
2° ARREDONDO MORENO JULIAN DAVID  (SCAP FORESI PREF.EURONICS-MERIDA)
3° BRYCHAK VITALII  (ARAN - D'ANGELO & ANTENUCCI )
4° D'ELPIDIO MASSIMO  (MONTURANO-CIVITANOVA-CASCINARE)
5° BARBIN ENRICO  (U.C.TREVIGIANI DYNAMON BOTTOLI)
6° ROSINI DOMENICO  (A.S.D. FUTURA TEAM - MATRICARDI)
7° SINIGAGLIA MATTIA  (TREVIGIANI BOTTOLI DYNAMON)
8° VICINI MAURO  (CARMIOORO NGC POOL CANTU')
9° BELLI MATTEO  (SCAP FORESI PREF.EURONICS-MERIDA)
10° TADDEI FABIO  (A.S.D. CICLISTICA MALMANTILE)

Il podio


Paolo Piazzini


<< 2010  -  GEN | FEB | MAR | APR | MAG | GIU | LUG | AGO | SET | OTT | NOV | DIC   -  2012 >>

News Ciclismo.info

Ricerca Testo News
Cerca per Data: ( aaaa-mm-gg )


NewsLetter

Iscrivi il tuo indirizzo email alla NewsLetter Ciclismo.info, riceverai gratuitamente  news sul ciclismo in Italia 



Copyright © 2008 Ciclismo.info - All rights reserved