Ciclismo .info - Ciclismo su strada Esordienti Elite-Under23 Elite-Under23 Elite-Under23 CICLISMO ELITE-UNDER23
 
Ciclismo.info - Ciclismo su Strada
CLASSIFICA ELITE-U23
RISULTATI GARE
PROSSIME GARE
ARCHIVIO 2018
ARCHIVIO 2017
ARCHIVIO 2016
ARCHIVIO 2015
ARCHIVIO 2014
ARCHIVIO 2013
ARCHIVIO 2012
ARCHIVIO 2011
ARCHIVIO 2010
ARCHIVIO 2009
ARCHIVIO 2008
ARCHIVIO 2007

Ciclismo.info - Classifiche Generali Naziona
li Ciclismo Categoria Elite-Under23
Classifica ELITE-U23
Classifica UNDER23
Classifica I° ANNO
Classifica SQUADRE

Ciclismo.info - Classifiche Regionali Ciclismo Allievi
ABRUZZO
BASILICATA
CALABRIA
CAMPANIA
EMILIA ROMAGNA
FRIULI VENEZIA G.
LAZIO
LIGURIA
LOMBARDIA
MARCHE
MOLISE
PIEMONTE
PUGLIA
SARDEGNA
SICILIA
TOSCANA
TRENTINO A. ADIGE
UMBRIA
VALLE D'AOSTA
VENETO


Risultati Gare Categoria Elite-Under23 2011:

<< 2010  -  GEN | FEB | MAR | APR | MAG | GIU | LUG | AGO | SET | OTT | NOV | DIC   -  2012 >>

2011-08-12 - UMBRIA - GUBBIO (PG)
2 CIRCUITO DELLE STELLE MEMORIAL MATTEO RADICCHI di Km. 124 alla media di 43.765 Km/h

2 CIRCUITO DELLE STELLE MEMORIAL MATTEO RADICCHI - GUBBIO

Mirko Castelli (Sc Sergio Dal fiume) conquista il 2° Circuito Delle Stelle - 2° Memorial Matteo Radicchi, gara ciclistica per la categoria elite under 23 in semi - notturna disputatasi a Gubbio (Pg) il 12 Agosto. Organizzazione a cura della Us Fracor con la direzione generale di Alberto Longo e Alessio Binacci, supervisione di Ezio Mannucci. Una seconda edizione che ha riservato tante emozioni sin dalla partenza, con la splendida cornice della piazza Grande di Gubbio e del Palazzo dei Consoli a fare da sfondo alla presentazione delle squadre e al foglio firma. Al via 108 atleti su 135 iscritti, buono il rapporto tra quantita'  e qualita' , con le squadre provenienti praticamente da tutta Italia e la partecipazione di diversi atleti stranieri. Percorso interessante con tre giri di venti chilometri a tornata nei pressi di Gubbio e poi il circuito cittadino di due chilometri da percorrere trentadue volte. Appena si e' abbassata la bandiera al chilometro zero si e' accesa la bagarre con un andatura sostenuta e ricca di scatti e controscatti con il gruppo che riesce a rimanere compatto, ma sempre allungato. Nel primo giro lungo intorno a Gubbio azioni che non hanno mai superato i 10 secondi di vantaggio. Primo tentativo interessante vede protagonisti Siarhei Papok e Paolo Brundo (Hoppla'  Truck Mavo Valdarno Project), Andrea Girardini (Team Unico 1), Luca Galvani (Sc Sergio Dalfiume), Juan Pablo Valencia Gonzalez (Calzaturieri Montegranaro Marini Silvano). Da questa azione nel corso del secondo giro lungo si forma un primo gruppo forte di ventitre unita' , con molte squadre rappresentate, riescono ad acquisire un vantaggio che si porta sui 50 secondi, escono dal gruppo alcuni contrattaccanti che si portano all'inseguimento della testa: Paolo Toto' (Velo Club Senigallia), Manuel Lenci (Ciclimontanini Alice Ceramica) Diego Borgi (Maltinti Lampadari) e Simon Holt (Us Fracor Aba Arredamenti), si viaggia sempre a forte andatura. I quattro inseguitori proprio in prossimita'  dell'ingresso nel circuito cittadino rientrano sulla testa, in ventisette al comando quando mancano trentadue giri al traguardo, dietro il gruppo accusa un ritardo che si aggira intorno ad un minuto e venti secondi.
Ad animare la serata anche la gimkana dei giovanissimi degli Amici del Pedale di Padule e della Gubbio Ciclismo Mocaiana. Nel frattempo tutto il pubblico che era lungo il percorso dei tre giri lunghi ha raggiunto la zona del traguardo di piazza Quaranta Martiri dove e' possibile vedere gli atleti nei due rettilinei paralleli, scende il buio ma la piazza si illumina delle luci dei palloni illuminanti e del calore dei tanti spettatori presenti. Giro dopo giro il ritmo rimane sempre molto sostenuto tra gli uomini al comando non c'e' accordo, saltano gli equilibri e si sgancia un plotoncino con Juan Pablo Valencia Gonzalez (Calzaturieri Montegranaro Marini Silvano) Massimo Pirrera e Siarhei Papok (Hoppla'  Truck Mavo Valdarno Project) Mirko Castelli e Luca Galvani (Sc Sergio Dalfiume), il gruppo di testa esplode, il gruppo ammiraglie non riesce a recuperare e rimane tagliato fuori dai giochi per la vittoria finale. Gara che diventa entusiasmante con cambi di situazione sempre dietro l'angolo visto che ai sei atleti al comando si aggiungono altri atleti che facevano parte del gruppo dei ventisette. Diciotto unita'  al comando, ma di li a poco esce l'azione buona, quella che vede protagonisti Juan Pablo Valencia Gonzalez (Calzaturieri Montegranaro Marini Silvano), Paolo Toto' (Velo Club Senigallia) e Mirko Castelli (Sc Sergio Dalfiume). Sono i tre che vanno a giocarsi la corsa, dietro c'e' grande frammentazione, si mette in evidenza Mattia Bucci (Brogio Energia Pulita Italia) con una condotta di gara molto buona. Tra i piu' generosi il colombiano della Calzaturieri Montegranaro Marini Silvano Juan Pablo Valencia Gonzalez, che ci prova in mille modi, ma sul traguardo ha la meglio Mirko Castelli (Sc Sergio Dalfiume) che coglie cosi' la prima vittoria da under 23, secondo l'atleta sudamericano, terzo un bravo Paolo Toto' (V.C. Senigallia). Poi dietro alla spicciolata i reduci di una gara davvero combattuta, testimonianza ne e' la media finale molto elevata. Festa nella festa con la musica dei dj i coriandoli ed i fuochi d'artificio, ad animare la cerimonia protocollare di premiazione del podio, alla presenza delle autoritą: il sindaco della citta'  di Gubbio Diego Guerrini, l'assessore allo sport della citta'  di Gubbio Marco Bellucci, l'assessore allo sport della provincia di Perugia Roberto Bertini, il consigliere della Regione Umbria Andrea Smacchi, Carlo Roscini il Presidente del Comitato Regionale Umbro della Federazione Ciclistica Italiana. Presente anche la famiglia di Matteo Radicchi, che e' stato ricordato grazie ad una manifestazione di alto livello e grazie all'impegno dei suoi amici.
ORDINE DI ARRIVO:
1° CASTELLI MIRKO  (SC SERGIO DALFIUME)
2° VALENCIA GONZALES JUAN PABLO  (A.D.S.C. CALZATURIERI MONTEGRANARO MARINI SILVANO)
3° TOTO' PAOLO  (A.S.D.VELOCLUB SENIGALLIA)
4° BUCCI MATTIA  (ASD BROGIO)
5° BUZZI PIETRO  (G.S.CAMPI BISENZIO DIEFFE CONFEZIONI GEST)
6° POZZETTO FEDERICO  (IDEA SHOES - M.C.S. - MADRAS)
7° SBARAGLI KRISTIAN  (HOPPLA' TRUCK IT. MAVO VALDARNO PR.)
8° PIRRERA MASSIMO  (HOPPLA' TRUCK IT. MAVO VALDARNO PR.)
9° GALVANI LUCA  (SC SERGIO DALFIUME)
10° POLJANSKI PAWEL  (G.S.CAMPI BISENZIO DIEFFE CONFEZIONI GEST)

Uno spettacolare passaggio della garaLa partenzaIl podio





<< 2010  -  GEN | FEB | MAR | APR | MAG | GIU | LUG | AGO | SET | OTT | NOV | DIC   -  2012 >>

News Ciclismo.info

Ricerca Testo News
Cerca per Data: ( aaaa-mm-gg )


NewsLetter

Iscrivi il tuo indirizzo email alla NewsLetter Ciclismo.info, riceverai gratuitamente  news sul ciclismo in Italia 



Copyright © 2008 Ciclismo.info - All rights reserved