Ciclismo .info - Ciclismo su strada Esordienti Elite-Under23 Elite-Under23 Elite-Under23 CICLISMO ELITE-UNDER23
 
Ciclismo.info - Ciclismo su Strada
CLASSIFICA ELITE-U23
RISULTATI GARE
PROSSIME GARE
ARCHIVIO 2018
ARCHIVIO 2017
ARCHIVIO 2016
ARCHIVIO 2015
ARCHIVIO 2014
ARCHIVIO 2013
ARCHIVIO 2012
ARCHIVIO 2011
ARCHIVIO 2010
ARCHIVIO 2009
ARCHIVIO 2008
ARCHIVIO 2007

Ciclismo.info - Classifiche Generali Naziona
li Ciclismo Categoria Elite-Under23
Classifica ELITE-U23
Classifica UNDER23
Classifica I° ANNO
Classifica SQUADRE

Ciclismo.info - Classifiche Regionali Ciclismo Allievi
ABRUZZO
BASILICATA
CALABRIA
CAMPANIA
EMILIA ROMAGNA
FRIULI VENEZIA G.
LAZIO
LIGURIA
LOMBARDIA
MARCHE
MOLISE
PIEMONTE
PUGLIA
SARDEGNA
SICILIA
TOSCANA
TRENTINO A. ADIGE
UMBRIA
VALLE D'AOSTA
VENETO


Risultati Gare Categoria Elite-Under23 2014:

<< 2013  -  GEN | FEB | MAR | APR | MAG | GIU | LUG | AGO | SET | OTT | NOV | DIC   -  2015 >>

2014-04-15 - TOSCANA - MERCATALE VALDARNO (AR)
55 COPPA FIERA DI MERCATALE di Km. 171 alla media di 40,714 Km/h

55 COPPA FIERA DI MERCATALE - MERCATALE VALDARNOTonelli su Maestri dopo un finale emozionante

MERCATALE VALDARNO(AR) - Un'autentica festa del ciclismo quella che ogni anno si celebra in primavera a Mercatale Valdarno in provincia di Arezzo, grazie alla locale Polisportiva presieduta da Armido Fabbri e alla Fracor Aba Gruppo Sei. Anche quest'anno la 55^ Coppa Fiera, l'unica corsa in Italia per dilettanti alla quale e' concesso di avere al via piu' di 200 corridori, ha visto una presenza di qualita' con 47 squadre e 243 elite-under 23. Era presente anche il coordinatore della squadre nazionali Davide Cassani.

Il tracciato era piu' lungo del solito, tanto da raggiungere i 171 chilometri, ed anche piu' selettivo con sei passaggi dalla salita di Miravalle nella zona del crossodromo, oltre all'arcigna asperita' di Caposelvi a 4 Km dall'arrivo. Avvio di corsa veloce e spettacolo garantito con tanti sportivi presenti. Dopo circa 35 chilometri nasceva una fuga di otto corridori promossa da Menchetti e Capati che sarebbe risultata decisiva per la corsa valdarnese.

Nella prima fuga di giornata oltre a Menchetti e Capati, anche Muffolini, Amici, Brasi, Maestri, Petroni e Tonelli. L'accordo era subito perfetto tra i fuggitivi, ed il gruppo perdeva terreno vistosamente. Dal plotone uscivano allora Celano, Ferrarotti, Barabesi, Gallio, Giacobazzi, Fabbro, D'Urbano e Daverio che coronavano il loro inseguimento ai battistrada attorno al centesimo chilometro. Nel corso del sesto giro sulla salita di Miravalle si frazionava il drappello dei sedici al comando e sulla testa restavano in sette mentre il gruppo iniziava la fase di recupero.

Al comando a due giri dalla fine (38 chilometri alla conclusione) restavano Maestri e Giacobazzi della General Store, D'Urbano (Aran), Barabesi (Acqua & Sapone), Celano (Calzaturieri Montegranaro), Tonelli (Zalf Euromobil) e Brasi (Palazzago Fenice). Il plotone non riusciva a chiudere ed il drappello di testa si avvicinava all'erta di Caposelvi. Prima che iniziasse la salita c'era l’attacco decisivo, protagonisti Tonelli e Maestri.

Quest'ultimo vinceva il gran premio della montagna a 3 Km dall'arrivo mentre il gruppo inseguitore che nel frattempo aveva recuperato gli altri ex fuggitivi era a 12". Un distacco minimo e proprio in vista dell'ultimo chilometro il gruppo sembrava in grado di acciuffare il tandem al comando. A questo punto pero' c'era improvvisamente un rallentamento e cosi' Maestri e Tonelli, entrambi bravissimi, andavano a contendersi il successo sul rettilineo in salita di via Giuseppe Verdi a Mercatale.

Tonelli rimontava Maestri e vinceva senza difficolta' la sua prima gara stagionale, mentre a 10" era il suo compagno di squadra Andreetta a regolare il gruppo per il terzo posto davanti a Benedetti, vincitore della gara per distacco nel 2013, mentre quinto terminava Moscon. Tre atleti della Zalf Euromobil nei primi cinque a confermare la forza dello squadrone veneto diretto da Luciano Rui. Un successo meritato quello del bresciano Tonelli (nella passata stagione aveva vinto due gare) mentre anche Maestri e' stato encomiabile e Andreetta ha confermato il suo attuale grande periodo di forma.



Video by PianetaGiovani.tv
ORDINE DI ARRIVO:
1° TONELLI ALESSANDRO  (A.S.D.ZALF EUROMOBIL DESIREE FIOR)
2° MAESTRI MIRCO  (GENERAL STORE BOTTOLI ZARDINI MERIDA)
3° ANDREETTA SIMONE  (A.S.D.ZALF EUROMOBIL DESIREE FIOR) a 10"
4° BENEDETTI LUCA  (ASD PEDALE RIVALTESE BOTTOLI)
5° MOSCON GIANNI  (A.S.D.ZALF EUROMOBIL DESIREE FIOR)
6° FILOSI IURI  (TEAM COLPACK)
7° BARBETTA ANDREA  (S.C.VALLE SERIANA - CENE A.S.D.)
8° PACCHIARDO DAVIDE  (TEAM PALA FENICE FRANCHINI A.S.D.)
9° ZANON ELIA  (G.S. PODENZANO A.S.D.)
10° TOTO' PAOLO  (A.S.D.VELOCLUB SENIGALLIA)

hget


Antonio Mannori - Video a cura di Stefano Masi
Foto Balsimelli



Gara correlata:
 
Data Nome Gara Località
2019-04-1660 COPPA FIERA DI MERCATALE
TOSCANA - MERCATALE VALDARNO (AR)
2016-03-2257 COPPA FIERA DI MERCATALE
TOSCANA - MERCATALE VALDARNO (AR)

<< 2013  -  GEN | FEB | MAR | APR | MAG | GIU | LUG | AGO | SET | OTT | NOV | DIC   -  2015 >>

News Ciclismo.info

Ricerca Testo News
Cerca per Data: ( aaaa-mm-gg )


NewsLetter

Iscrivi il tuo indirizzo email alla NewsLetter Ciclismo.info, riceverai gratuitamente  news sul ciclismo in Italia 



Copyright © 2008 Ciclismo.info - All rights reserved