Ciclismo .info - Ciclismo su strada Esordienti Elite-Under23 Elite-Under23 Elite-Under23 CICLISMO ELITE-UNDER23
 
Ciclismo.info - Ciclismo su Strada
CLASSIFICA ELITE-U23
RISULTATI GARE
PROSSIME GARE
ARCHIVIO 2018
ARCHIVIO 2017
ARCHIVIO 2016
ARCHIVIO 2015
ARCHIVIO 2014
ARCHIVIO 2013
ARCHIVIO 2012
ARCHIVIO 2011
ARCHIVIO 2010
ARCHIVIO 2009
ARCHIVIO 2008
ARCHIVIO 2007

Ciclismo.info - Classifiche Generali Naziona
li Ciclismo Categoria Elite-Under23
Classifica ELITE-U23
Classifica UNDER23
Classifica I° ANNO
Classifica SQUADRE

Ciclismo.info - Classifiche Regionali Ciclismo Allievi
ABRUZZO
BASILICATA
CALABRIA
CAMPANIA
EMILIA ROMAGNA
FRIULI VENEZIA G.
LAZIO
LIGURIA
LOMBARDIA
MARCHE
MOLISE
PIEMONTE
PUGLIA
SARDEGNA
SICILIA
TOSCANA
TRENTINO A. ADIGE
UMBRIA
VALLE D'AOSTA
VENETO


Risultati Gare Categoria Elite-Under23 2011:

<< 2010  -  GEN | FEB | MAR | APR | MAG | GIU | LUG | AGO | SET | OTT | NOV | DIC   -  2012 >>

2011-06-12 - CAMPANIA - BENEVENTO (BN)
GIROBIO 3 TAPPA di Km. 147 alla media di 44,126 Km/h

GIROBIO 3 TAPPA - BENEVENTOGiroBio - Il fulmine Marco Zanotti illumina la terza tappa, Busato resiste in maglia REGIONE TOSCANA

GIRO BIO - DIRETTA WEB TERZA TAPPA
GIRO BIO - LIVE RACE THIRD STAGE


BENEVENTO - Fanno festa Marco Zanotti e la Casati Named sul traguardo di Benevento dove si e' conclusa la 3/a tappa del GiroBio.
Il 23enne bresciano di Manerba del Garda si e' imposto nello sprint di gruppo compatto che ha deciso la frazione che aveva preso il via da San Severo (Foggia), precedendo sul traguardo Moreno Moser della Lucchini e Salvatore Puccio della Hoppla'.

LA GARA - Pubblico delle grandi occasioni quello che in piazza Padre Pio a San Severo ha applaudito la partenza dei 155 corridori al via. Gara subito vivace sin dalle prime pedalate. Si segnalano diverse scaramucce fino a quando, dopo una ventina di chilometri, restano in tre al comando. Si tratta di Bedin (Generali), Barbaresi (Hoppla') e Puccioni (Caparrini). I tre transitano nell'ordine appena citato sul primo Gpm di giornata dopo 51 km di gara. Il battistrada dei tre battistrada al km 60 e' di 21" sui 7 primi inseguitori, mentre il gruppo e' segnalato a 45".
Al km 66, al traguardo volante di Orsara di Puglia, passa per primo Puccioni (Caparrini), secondo Barbaresi (Hoppla') e terzo Bedin (Generali).
Dalle retrovie si organizza un gruppetto che riesce a recuperare il terreno perso dai fuggitivi e poco prima del km 100 diventano 26 gli uomini al comando. Sono: Barabesi, Bedin, Cecchinel, Di Lorenzo, Kashtan, Parrinello, Puccioni, Kos, Prishpetnyy, Orrico, Brychak, Zanotti, Agostini, Puccio A., Zilioli, Anacona, Mammini, Novikau, De Benedictis, Zanco, Cavasin, Quintero, Fanelli, Busato, Mucelli e Miletta.
Al km 116 i battistrada sono segnalati con un vantaggio di 41" sul gruppo tirato dalla Trevigiani Dynamon Bottoli. I fuggitivi sono riagguantati dal plotone al meno 20 km dal traguardo. Di li a poco nasce una nuova azione promossa da tre coraggiosi: Di Corrado (Colpack), Anacona Gomez (Caparrini) e Monguzzi (Casati) che transitano anche in questo ordine al traguardo volante di San Giorgio Sannio. L'azione dei tre al comando e' insistita ed il loro vantaggio si mantiene stabile intorno ai 20". Il gruppo pero' non ha nessuna intenzione di concedere loro gloria e a meno due chilometri dalla conclusione il gruppo torna compatto.
Parte lo sprint di gruppo compatto sul rettilineo in leggera ascesa di Benevento dove, come detto, a spuntarla é Marco Zanotti su Moreno Moser, che diventa leader della classifica a punti, e Salvatore Puccio, terzo.
Praticamente invariata la classifica generale: sempre Matteo Busato (Zalf Desiree Fior) leader della corsa con 1 secondo di vantaggio su Cavasin (Generali Ballan) e 9 secondi sul bielorusso Novikau (Team Palazzago).
Domani 4/a tappa, si parte ancora da Benevento destinazione Montecassino e la sua splendida Abbazia, dopo poco meno di 170 km. In mezzo due Gpm uno di terza categoria, Campolattaro, e uno di seconda categoria, Cusano Mutri, mentre il traguardo di Montecassino varra'  anche come Gpm di prima categoria.


Classifica generale - REGIONE TOSCANA
1)Matteo Busato (Zalf Desiree)
2)Daniele Cavasin (Generali Ballan) a 1"
3)Siarhei Novikau (Palazzago) a 9"
4)Daniele Aldegheri (Mantovani Fontana) a 10"
5)Matteo Mammini (Mastromarco) a 12"
6)Michele Gazzara (Trevigiani) a 14"
7)Mattia Cattaneo (idem) st
8)Dmitry Kosyakov (Russia) st
9)Olkesander Polivoda (Mantovani Fontana) st
10)Moreno Moser (Lucchini) a 2'02"



Video by PianetaGiovani.tv
ORDINE DI ARRIVO:
1° ZANOTTI MARCO  (CASATI NAMED A.S.D.)
2° MOSER MORENO  (LUCCHINI-MANIVA SKI)
3° PUCCIO SALVATORE  (HOPPLA' TRUCK IT. MAVO VALDARNO PR.)
4° TRENTIN MATTEO  (TEAM BRILLA PASTA MONTEGRAPPA)
5° DE MARCHI MATTIA  (US FAUSTO COPPI GAZZERA VIDEA)
6° FIORENZA ALFONSO  (GRAGNANO SPORTING CLUB)
7° DAL SANTO NICOLA  (MANTOVANI CYCLING FONTANA)
8° SINTSOV ANTON  (VEJUS - TMF - EUROSERVICEGROUP - BH BIKES)
9° PICHETTA RICARDO  (ASD CERONE RAFI VALLE ORCO E SOANA)
10° AGOSTINI STEFANO  (A.S.D. G.S. ZALF DESIREE FIOR)

- DIRETTA WEB - a partire dalle ore


Km 0:
La maglia etica e' indossata da Daniele Aldegheri (Mantovani) a cui e' stata assegnata ieri perche' dopo la caduta del primo giorno che ha richiesto 6 punti di sutura, ieri non solo e' andato in fuga, ma ha concluso la corsa al terzo posto.

Km 0:
gara_diretta_web_girobio_3_tappa_8745_8745_2521_original.jpgTra due ali di folla ha preso il via da San Severo (Foggia) la 3/a tappa del GiroBio. Al via 155 corridori. Matteo Busato (Zalf) parte con la maglia da leader conquistata ieri.

Km 20:
Gara subito vivace. Si forma in testa alla corsa un gruppo di 12 attacanti. Inseguono altri 17 corrdori a 12". Gruppo segnalato a 40".

Km 51:
Al primo Gpm transitano nell'ordine: Bedin (Generali), Barbaresi (Hopplà) e Puccioni (Caparrini) che sono all'attacco.

Km 60:
4 atleti al comando con 21" su 7 inseguitori e il gruppo e' a 45".

Km 61:
Ci scusiamo per le poche informazioni, ma abbiamo qualche problema di connessione internet e telefono dalla postazione mobile. Appena raggiungeremo la nostra postazione fissa al traguardo vi aggiorneremo con maggiore precisione. Grazie!

Km 66:
Al traguardo volante di Orsara di Puglia sono transitati nell'ordine: Puccioni (Caparrini), Barbaresi (Hoppla')e Bedin (Generali).

Km 72:
Sempre i tre al comando Puccioni (Caparrini), Barbaresi (Hoppla')e Bedin (Generali) con 20 secondi sul gruppo.

Km 101:
La testa della corsa entra nell'abitato di Ariano Irpino e ora e' composta da un gruppetto di 22 corridori, ci sono sempre i tre di prima. Vediamo se prende un vantaggio consistente e poi vi diamo tutti i numeri.

Km 105:
I 26 uomini al comando sono: Barabesi, Bedin, Cecchinel, Di Lorenzo, Kashtan, Parrinello, Puccioni, Kos, Prishpetnyy, Orrico, Brychak, Zanotti, Agostini, Puccio A., Zilioli, Anacona, Mammini, Novikau, De Benedictis, Zanco, Cavasin, Quintero, Fanelli, Busato, Mucelli, Miletta.

Km 116:
I 26 al comando hanno un vantaggio di 41" sul gruppo tirato dalla Trevigiani.

Km 123:
Meno 25 km al traguardo sempre i 26 al comando.

Km 128:
Meno 20 km al traguardo il gruppo torna compatto.

Km 133:
Sono 3 ora al comando: Monguzzi (Casati), Di Corrado (Colpack), Anacona Gomez (Caparrini), Palandri (Gragnano) prova l'inseguimento.

Km 134:
Al traguardo volante di San Giorgio Sannio transitano nell'ordine: Di Corrado (Colpack), Anacona Gomez (Caparrini), Monguzzi (Casati).

Km 140:
Meno 8 km al traguardo i tre battistrada hanno un vantaggio di 23" sul gruppo.

Km 143:
Meno 5 km al traguardo. Il vantaggio dei 3 attaccanti è di 21".

Km 145:
Meno 3 km al traguardo il divario tra gli attaccanti e il gruppo e' di 14".

Km 146:
Meno 2 km alla fine, gruppo compatto.

Km 148:
Sprint di gruppo compatto in leggera salita vinto da Marco Zanotti della Casati Named su Moreno Moser (Lucchini) e Puccio (Hoppla').

Km 149:
Praticamente invariata la classifica generale, sempre Matteo Busato (Zalf) leader della corsa con 1 secondo di vantaggio su Cavasin (Generali) e 9 secondi su Novikau (Palazzago).
ALLEGATO: Ordine d'arrivo completo
ALLEGATO: Classifica generale Maglia rossa
ALLEGATO: Classifica Gpm Maglia verde
ALLEGATO: Classifica a punti Maglia bianca
ALLEGATO: Classifica Tv Maglia celeste
Altimetria GiroBio 3 TappaPlanimetria GiroBio 3 TappaMantovani FontanaKashtan Anatoliy
Vejus-TMFBrocci e il sindaco di S. Severo Gianfranco SavinoAldo Pacini e l'Assessore Gianpiero ProcopioStefano Locatelli
Le maglie pronte al via con un piccolo ciclista del luogIl sindaco dà il via alla corsaIl podioLa Maglia rossa Matteo Busato
La Maglia bianca Moreno MoserLa Maglia verde Di SerafinoLa maglia celeste CavasinLa Maglia etica Zilioli
Tutte le maglie sul podio di BeneventoVega prefabbricati Montappone


--
Stefano Masi - Luca Trippi - Giorgio Torre
Staff Ciclismo.info e PianetaGiovani


Gara correlata:
 
Data Nome Gara Località
2012-06-08GIRO BIO GIRO CICLISTICO D'ITALIA 1 TAPPA
ABRUZZO - TORTORETO LIDO (TE)

<< 2010  -  GEN | FEB | MAR | APR | MAG | GIU | LUG | AGO | SET | OTT | NOV | DIC   -  2012 >>

News Ciclismo.info

Ricerca Testo News
Cerca per Data: ( aaaa-mm-gg )


NewsLetter

Iscrivi il tuo indirizzo email alla NewsLetter Ciclismo.info, riceverai gratuitamente  news sul ciclismo in Italia 



Copyright © 2008 Ciclismo.info - All rights reserved