Ciclismo .info - Ciclismo su strada Esordienti Elite-Under23 Elite-Under23 Elite-Under23 CICLISMO ELITE-UNDER23
 
Ciclismo.info - Ciclismo su Strada
CLASSIFICA ELITE-U23
RISULTATI GARE
PROSSIME GARE
ARCHIVIO 2019
ARCHIVIO 2018
ARCHIVIO 2017
ARCHIVIO 2016
ARCHIVIO 2015
ARCHIVIO 2014
ARCHIVIO 2013
ARCHIVIO 2012
ARCHIVIO 2011
ARCHIVIO 2010
ARCHIVIO 2009
ARCHIVIO 2008
ARCHIVIO 2007

Ciclismo.info - Classifiche Generali Naziona
li Ciclismo Categoria Elite-Under23
Classifica ELITE-U23
Classifica UNDER23
Classifica I° ANNO
Classifica SQUADRE

Ciclismo.info - Classifiche Regionali Ciclismo Allievi
ABRUZZO
BASILICATA
CALABRIA
CAMPANIA
EMILIA ROMAGNA
FRIULI VENEZIA G.
LAZIO
LIGURIA
LOMBARDIA
MARCHE
MOLISE
PIEMONTE
PUGLIA
SARDEGNA
SICILIA
TOSCANA
TRENTINO A. ADIGE
UMBRIA
VALLE D'AOSTA
VENETO


Risultati Gare Categoria Elite-Under23 2012:

<< 2011  -  GEN | FEB | MAR | APR | MAG | GIU | LUG | AGO | SET | OTT | NOV | DIC   -  2013 >>

2012-06-08 - ABRUZZO - TORTORETO LIDO (TE)
GIRO BIO GIRO CICLISTICO D'ITALIA 1 TAPPA di Km. 144 alla media di 40,649 Km/h

GIRO BIO GIRO CICLISTICO D'ITALIA 1 TAPPA - TORTORETO LIDO GiroBio 2012 - Volata a due, Krizek su Mammini

Acuto di Krizek nella prima tappa
Il campione austriaco supera l'azzurro Mammini


TORTORETO LIDO (TE) - Il campione austriaco Matthias Krizek della Marchiol Emisfero Site vince la prima tappa del Girobio - Giro d'Italia Dilettanti, battendo in una volata a due il toscano del Team Colpack Matteo Mammini. I due, reduci di una lunga fuga di otto unita' partita intorno al centesimo chilometro, hanno staccato i compagni di avventura a meno di due chilometri dal termine quando il gruppo sembrava ormai in grado di ricucire lo strappo. Krizek indossa cosi' anche la prima maglia bianco-rosa di leader della classifica generale. Domani doppio appuntamento con la prima semitappa in linea da Colonnella ad Alba Adriatica e la cronometro pomeridiana da Giulianova ad Alba Adriatica.


CRONACA - Tra due ali di folla, nello splendido scenario della cittadina di Monte Urano, scatta l'edizione 2012 del Girobio - Giro d'Italia Dilettanti. Gli atleti hanno raggiunto la sede di partenza con l'innovativa formula degli spostamenti in carovana, ad accogliere i 168 corridori al via tanta gente e un folto gruppo di bambini che hanno animato le fasi precedenti il via. Nel tratto di trasferimento registriamo una caduta che ha messo fuori gara due atleti, decisamente bizzarra e in puro stile Girobio la dinamica dell'incidente: i due ragazzi stavano transitando, con il gruppo, davanti a una scolaresca schierata in festa e, nel ricambiare il saluto festoso causavano la caduta. Prime fasi di gara con vari tentativi di allungo l'azione piu' interessante vede protagonisti ventidue atleti che si avvantaggiano all'ottantesimo chilometro. Sul Gpm verso Civitella del Tronto dai ventidue esce Matteo Azzolini della Viris Maserati che transita solitario al Gpm. In discesa su di lui si riportano Matteo Busato del Team Idea, Matthias Krizek della Marchiol Emisfero Site, Siarhei Papok del Team Hoppla', Matteo Mammini della Colpack. Al traguardo volante di Ancarano sulla testa si forma un gruppo di otto unita': oltre ai cinque gia' citati, troviamo Stanislau Bazhkou della Palazzago, Sjorder Kouwenhoven dell'Olanda e Stefano di Carlo dell'Aran. All'ultimo Gpm di giornata, transita per primo Krizek, secondo Azzolini, terzo Mammini. Il gruppo accusa un ritardo di 1'40". Negli ultimi chilometri forte reazione del gruppo che, a duemila metri dal termine il vantaggio degli otto e' di appena 13". Ad un chilometro e mezzo dall'arrivo allunga Mammini, su di lui si riporta Krizek che poi batte il toscano allo sprint.


IL VINCITORE - Raggiante Matthias Krizek subito dopo l'arrivo: "Sono davvero contento per questa vittoria, la prima da quando ho vinto il campionato nazionale austriaco. Devo ringraziare soprattutto la squadra, che ha lavorato per permettermi di vincere oggi. Ora sopra la maglia di campione austriaco indosso quella bianco-rosa ed e' davvero un'emozione, sono senza parole dalla felicita".



Video by PianetaGiovani.tv
ORDINE DI ARRIVO:
1° KRIZEK MATTHIAS  (MARCHIOL EMISFERO SITE )
2° MAMMINI MATTEO  (TEAM COLPACK)
3° BAZHKOU STANISLAU  (U.C. PALAZZAGO ELLEDENT RAD LOGISTICA)
4° AZZOLINI MATTEO  (G.S.C. VIRIS VIGEVANO A.S.D.)
5° KOUWENHOVEN SJOERD  (NAZIONALE OLANDESE)
6° DI CARLO STEFANO  (ARAN D'ANGELO&ANTENUCCI - BLS - FARNESE VINI )
7° BANI EUGENIO  (CAPARRINI LE VILLAGE VIBERT ITALIA ) a 9"
8° RUFFONI NICOLA  (TEAM COLPACK)
9° TLEUBAYEV RUSLAN  (CONTINENTAL TEAM ASTANA )
10° COLEDAN MASSIMO  (U.C.TREVIGIANI DYNAMON BOTTOLI )

- DIRETTA WEB - a partire dalle ore


Km 0:
Siamo ancora all'altezza del chilometro 0 a causa di alcuni inconvenienti nel tratto di trasferimento. Ancora alcuni minuti e poi partira' ufficialmente la quarta edizione del GiroBio 2012.

Km 0:
Buongiorno da Monte Urano, 168 i corridori al via della prima tappa che portera' la carovana fino a Tortoreto Lido, un arrivo dove dovrebbero prevedere le ruote veloci. Partenza ufficiosa avvenuta, i corridori si stanno dirigendo verso il km 0.

Km 1:
Partenza ufficiale avvenuta in questo istante, corridori in movimento.

Km 13:
Ci scusiamo, ma abbiamo avuto dei problemi di connessione. Il gruppo e' ora compatto, dopo un attacco di Stefano di Carlo (Aran) che si e' aggiudicato anche il TV di Monte Urano al km 8.

Km 21:
Ingresso nell'abitato di Porto Sant'Elpidio, il gruppo si mantiene compatto.

Km 22:
Maglie della Colpak, della Marchiol e della Trevigiani a fare l'andatura sul gruppo che procede compatto.

Km 24:
Diversi tentativi sulla testa della corsa, ma il gruppo non lascia spazio. Forte l'andatura della corsa in questo tratto.

Km 30:
Dopo un tentativo di sette corridori che pero' non ha avuto spazio, il gruppo torna compatto.

Km 31:
Molto attiva la nazionale USA sulla testa della corsa, che continua a procedere velocemente.

Km 34:
Tentativo di un corridore statunitense: Warabasse che ha 10 secondi di vantaggio su Cardinali (Gragnano) e 17 sul gruppo.

Km 37:
Si forma un tandem al comando, Cardinali si riporta su Warabasse, gruppo segnalato a 10 secondi.

Km 39:
Il gruppo torna nuovamente compatto.

Km 40:
Nuovo attacco sulla testa, sono tre i corridori: Prodigioso (Monviso Venezia), Gazzara (Zalf) e Squire (USA), gruppo non sembra lasciare spazio.

Km 41:
Ripresi i tre corridori che avevano tentato la fuga. Intanto arriva la media della prima ora di gara: 40,800 km/h.

Km 43:
Sempre situazione di gruppo compatto, maglie della Trevigiani, della Viris Maserati e quelle della squadra di casa (per la tappa odierna) della Monturano a fare l'andatura.

Km 49:
Nuovo attacco a tre sulla testa della corsa: De Benedictis (Impianti Casati), Wippert (Naz. Olandese) e Merolese (Hoppla') gruppo a 25 secondi.

Km 54:
San Benedetto del Tronto, il gruppo torna compatto.

Km 57:
Falco del Team Idea e Guastini della Farnese hanno 17 secondi di vantaggio sul gruppo.

Km 62:
Continua l'azione del tandem al comando, al suo inseguimento si sono portati tre inseguitori segnalati a 25 secondi, gruppo ammiraglie a 50 secondi.

Km 64:
Il gruppo sembra lasciar fare ai contrattaccanti, altri quattro corridori escono dal gruppo, che ora procede più lentamente.

Km 68:
Diventano 5 i corridori al comando, a breve la composizione della fuga. A 30 secondi Krizek (Marchiol), Modena (General Store), Gazzara (Zalf), D'Urbano ( Aran), gruppo a 1 minuto, ma la situazione e' in rapida evoluzione.

Km 74:
Si forma un drappello di 13 unita' al comando, molto frazionata la corsa alle spalle. Gruppo ammiraglie segnalato a 1 minuto e 50 secondi.

Km 80:
21 atleti al comando, 12 ad inseguire a 50 secondi, a 1 minuto e 50 secondi il gruppo ammiraglie. Appena possibile cercheremo di darvi le composizioni.

Km 88:
Ecco la composizione della testa della corsa: Krizek (Marchiol), Azzolini (Viris), Moresco, Cavasin(Generali), Di Carlo, D'Urbano (Aran), Mammini (Colpak), Dugani Flumian, Greselin (Palazzago), Kouwenhoven, Teunissen (Olanda), Modena (General Store), Balykin, Gomirato (Petroli Firenze)), Gazzara (Zalf), Falco, Busato (Team Idea), Squire (USA), Papok (Hoppla'), Frolov (Russia), Guastini (Farnese).

Km 93:
sulla testa della corsa rientrano anche Zilioli (Colpak) e Bazhkou (Palazzago), 23 al comando quindi. Alle spalle 8 immediati inseguitori a un minuto circa.

Km 96:
Prova ad allungare Azzolini, a 15" trenta corridori, gruppo a 50"

Km 100:
Su Azzolini si riportano in quattro, questi i cinque al comando 146 Busato, 47 Krisek, 65 Papok, 93 Azzolini, 34 Mammini

Km 103:
A 15" segnalato un terzetto 22 Bazhkou 12 Kouwenhoven 81 Di Carlo, gruppo a 40"

Km 110:
Si raggruppano i primi otto al comando, il gruppo viaggia a 2'40"

Km 115:
Questa la situazione a meno di 25 km dal traguardo: al comando 146 Busato, 47 Krisek, 65 Papok, 93 Azzolini, 34 Mammini, 22 Bazhkou 12 Kouwenhoven, 81 Di Carlo, gruppo a 2'30

Km 125:
Situazione stazionaria con il gruppo che non riesce a guadagnare

Km 127:
Ultimo Gpm di giornata, passa per primo Krizek, secondo Azzolini, terzo Mammini

Km 133:
Cala il vantaggio degli otto al comando, 1'40" sul gruppo pilotato dagli atleti della Caparrini Le Village

Km 134:
Meno di 10km all'arrivo per gli otto al comando, ottime possibilita' per loro di raggiungere il traguardo

Km 138:
50" di ritardo per il gruppo, situazione molto incerta

Km 140:
Epilogo avvincente con il braccio di ferro tra gli otto al comando ed il gruppo. 30" il divario

Km 142:
Due chilometri all'arrivo, solo 13" tra gli otto al comando ed il gruppo

Km 143:
Ultimo Km, allunga solitario di Matteo Mammini. Su di lui si riporta Krizek

Km 144:
Volata a due con il successo di Matthias Krizek, secondo Mammini, terzo Bazhkou. Quarta posizione per Azzolini, quinto Kouwenhoven, sesto Di Carlo, settimo Bani, ottavo Ruffoni, nono Tleubayev, decimo Coledan
ALLEGATO: Elenco Partenti Girobio 2012
ALLEGATO: L'ordine di arrivo completo
ALLEGATO: La Classifica Generale
ALLEGATO: La Classifica a Punti
ALLEGATO: La Classifica del G.P.M.
ALLEGATO: La Classifica degli UNDER23
Il podioImmagini della partenza


Stefano Masi - Ufficio Stampa Girobio
Mobile: +39 333 7191864
Fax: +39 055 5275861
e-mail: stefano.masi@live.it


--------------------------------------------------------------------------------



Edizioni precedenti o Gare correlate:
 
GIRO BIO GIRO CICLISTICO D'ITALIA 3 TAPPA - SORA 2012-06-10 - SORA (FR)
GIRO BIO GIRO CICLISTICO D'ITALIA 3 TAPPA
Il kazako Ruslan Tleubayev vince la tappa. Davide Villella e' il nuovo leader
GIRO BIO GIRO CICLISTICO D'ITALIA 2 TAPPA 2 SEMITAPPA CRONOMETRO INDIVIDUALE - ALBA ADRIATICA 2012-06-09 - ALBA ADRIATICA (TE)
GIRO BIO GIRO CICLISTICO D'ITALIA 2 TAPPA 2 SEMITAPPA CRONOMETRO INDIVIDUALE
GiroBio - Nella crono vince Dal Col, Novak nuova maglia bianco-rosa
GIRO BIO GIRO CICLISTICO D'ITALIA 2 TAPPA 1 SEMITAPPA - ALBA ADRIATICA 2012-06-09 - ALBA ADRIATICA (TE)
GIRO BIO GIRO CICLISTICO D'ITALIA 2 TAPPA 1 SEMITAPPA
GIROBIO 2012 - Poderosa volata di Marco Benatto, battuti Viola e Cecchin
GIROBIO 2011 CLASSIFICA FINALE - ASIAGO2011-06-19 - ASIAGO (VI)
GIROBIO 2011 CLASSIFICA FINALE
Mattia Cattaneo (Trevigiani Dynamon Bottoli) vince con pieno merito il Girobio
GIROBIO 9 TAPPA - ASIAGO2011-06-19 - ASIAGO (VI)
GIROBIO 9 TAPPA
Conclusione in volata per l'ultima tappa del Giro Bio 2011, vinta da Zanotti (Casati). Cattaneo (Trevigiani) vince la terza edizione del Giro Bio 2011 - VIDEO
GIROBIO 8 TAPPA - GALLIO2011-06-18 - GALLIO (VI)
GIROBIO 8 TAPPA
Vince in solitaria l'ottava tappa del Giro Bio 2011 Moreno Moser, bissando il successo della prima gara, con un vantaggio di 1 minuto e 50 sui 5 inseguitori - VIDEO
GIROBIO 7 TAPPA - PIANEZZE2011-06-17 - PIANEZZE (VI)
GIROBIO 7 TAPPA
Vince la settima tappa del Giro Bio Agostini (Zalf Desiree Fior), Cattaneo (Trevigiani Dynamon Bottoli) guida ancora la classifica generale.- VIDEO
GIROBIO 6 TAPPA - ALBA ADRIATICA2011-06-15 - ALBA ADRIATICA (TE)
GIROBIO 6 TAPPA
GiroBio Festa Trevigiani: Novak vince la crono, Cattaneo rinforza la leadership - VIDEO
GIROBIO 5 TAPPA - CAMPO IMPERATORE2011-06-14 - CAMPO IMPERATORE (AQ)
GIROBIO 5 TAPPA
Giro Bio Campo Imperatore incorona Anacona. Cattaneo resta leader della corsa - VIDEO
GIROBIO 4 TAPPA - MONTECASSINO2011-06-13 - MONTECASSINO (FR)
GIROBIO 4 TAPPA
GiroBio 2011 - Lampo tricolore: Agostini supera Anacona. Cattaneo nuovo leader - VIDEO
GIROBIO 3 TAPPA - BENEVENTO2011-06-12 - BENEVENTO (BN)
GIROBIO 3 TAPPA
GiroBio - Il fulmine Marco Zanotti illumina la terza tappa - VIDEO
GIROBIO 2 TAPPA - RODI GARGANICO 2011-06-11 - RODI GARGANICO (FG)
GIROBIO 2 TAPPA
Giro Bio 2011 - Tappa a Daniele Cavasin, maglia a Busato - VIDEO
GIROBIO 1 TAPPA - MARTINSICURO 2011-06-10 - MARTINSICURO (TE)
GIROBIO 1 TAPPA
GiroBio 2011 - Moreno Moser brucia allo sprint Rodrigues Monti e Graziato - VIDEO
GIRO BIO - PRIMA TAPPA - CAIRO MONTENOTTE2010-06-11 - CAIRO MONTENOTTE (SV)
GIRO BIO - PRIMA TAPPA
Giro Bio - Prima Tappa- Vince Omar Lombardi su Arredondo e Battaglin VIDEO
GIROBIO 1 TAPPA - FIRENZE MODENA2009-06-12 - FIRENZE MODENA (FI)
GIROBIO 1 TAPPA


<< 2011  -  GEN | FEB | MAR | APR | MAG | GIU | LUG | AGO | SET | OTT | NOV | DIC   -  2013 >>

News Ciclismo.info

Ricerca Testo News
Cerca per Data: ( aaaa-mm-gg )


NewsLetter

Iscrivi il tuo indirizzo email alla NewsLetter Ciclismo.info, riceverai gratuitamente  news sul ciclismo in Italia 



Copyright © 2008 Ciclismo.info - All rights reserved