Ciclismo .info - Ciclismo su strada Esordienti Elite-Under23 Elite-Under23 Elite-Under23 CICLISMO ELITE-UNDER23
 
Ciclismo.info - Ciclismo su Strada
CLASSIFICA ELITE-U23
RISULTATI GARE
PROSSIME GARE
ARCHIVIO 2019
ARCHIVIO 2018
ARCHIVIO 2017
ARCHIVIO 2016
ARCHIVIO 2015
ARCHIVIO 2014
ARCHIVIO 2013
ARCHIVIO 2012
ARCHIVIO 2011
ARCHIVIO 2010
ARCHIVIO 2009
ARCHIVIO 2008
ARCHIVIO 2007

Ciclismo.info - Classifiche Generali Naziona
li Ciclismo Categoria Elite-Under23
Classifica ELITE-U23
Classifica UNDER23
Classifica I° ANNO
Classifica SQUADRE

Ciclismo.info - Classifiche Regionali Ciclismo Allievi
ABRUZZO
BASILICATA
CALABRIA
CAMPANIA
EMILIA ROMAGNA
FRIULI VENEZIA G.
LAZIO
LIGURIA
LOMBARDIA
MARCHE
MOLISE
PIEMONTE
PUGLIA
SARDEGNA
SICILIA
TOSCANA
TRENTINO A. ADIGE
UMBRIA
VALLE D'AOSTA
VENETO


Risultati Gare Categoria Elite-Under23 2012:

<< 2011  -  GEN | FEB | MAR | APR | MAG | GIU | LUG | AGO | SET | OTT | NOV | DIC   -  2013 >>

2012-06-10 - LAZIO - SORA (FR)
GIRO BIO GIRO CICLISTICO D'ITALIA 3 TAPPA di Km. 211,500 alla media di 37,687 Km/h

GIRO BIO GIRO CICLISTICO D'ITALIA 3 TAPPA - SORA

Diretta web



Video by PianetaGiovani.tv
ORDINE DI ARRIVO:
1° TLEUBAYEV RUSLAN  (CONTINENTAL TEAM ASTANA )
2° VILLELLA DAVIDE  (TEAM COLPACK)
3° CECCHIN ALBERTO  (MARCHIOL EMISFERO SITE )
4° BUSATO MATTEO  (TEAM IDEA 2010 ASD)
5° VICINI MAURO  (G.S.C. VIRIS VIGEVANO A.S.D.)
6° GIACOBAZZI ROBERTO  (GENERAL STORE MANTOVANI CICLI FONTANA )
7° GAFFURINI NICOLA  (GALLINA COLOSIO S.INOX A.S.D.)
8° PENASA PIERRE PAOLO  (A.S.D. ZALF EUROMOBIL DESIREE FIOR)
9° GAZZARA MICHELE  (A.S.D. ZALF EUROMOBIL DESIREE FIOR)
10° CIAVATTA MATTEO  (S.C. MONTURANO CIVITANOVA MARCHE CASCINARE SRL)

- DIRETTA WEB - a partire dalle ore


Km 0:
Buongiorno da Notaresco per la terza tappa, la piu' lunga di questo Girobio, 211 km fino a Sora. Tratto di trasferimento verso il km 0 per tutta la carovana.

Km 0:
Partenza ufficiale appena avvenuta, 166 corridori al via.

Km 1:
Data la lunghezza della tappa odierna la direzione di gara e la giuria hanno deciso che il tempo massimo sara' il 18% del tempo del vincitore.

Km 3:
Primo attacco di giornata, un tandem composto da Koning (Naz. Olandese) e Oborsky (Vega Montappone), 18 secondi il ritardo del gruppo.

Km 7:
Continua l'azione dei due di testa, che hanno ora 13 secondi di vantaggio.

Km 9:
Alle spalle dei due di testa si trova a 20 secondi Coppola (Vejus) e a 30 secondi e' uscito dal gruppo anche Panto' che si trova a 30 secondi. Gruppo a 40 secondi.

Km 10:
Si rialza Panto', alle spalle del tandem a 20 secondi Coppola insieme a Cardinali (Geagnano) il gruppo a 35 secondi.

Km 13:
Prende corpo l'azione sulla testa, il vantaggio di Koning e Oborsky e' di 35 secondi su Coppola e Cardinali sui quali si riporta anche Panto' (Gragnano), gruppo ammiraglie a 52 secondi.

Km 19:
Gruppo in forte recupero sulla testa della corsa, segnalato ora a 15 secondi.

Km 26:
Recuperati tutti i corridori in avanscoperta, gruppo compatto.

Km 30:
Attacco di Trosino (Hoppla') gruppo a 15 secondi.

Km 36:
Sul battistrada rientrano 13 atleti si forma un drappello di 14 unita' al comando, gruppo a 38 secondi.

Km 40:
Alle spalle dei 14 al comando si e' formato un drappello di 6 unita' che si trova a 27 secondi dalla testa. Dal gruppo e' uscito un altro contrattaccante che si trova a 50 secondi, gruppo a 1 minuto.

Km 45:
Composizione della testa della corsa: Coledan (Trevigiani) Dugani Flumian (Palazzago), Bocchiola ( Colpack), Tleubayev (Kazakistan), Collodel (Marchiol), Trosino ( Hoppla'), Boem (Zalf), Carlini ( Farnese), Vaccari (General), Brovelli (Team Idea), Busato (Team Idea), Nosotti (Team Impianti Casati) e Cannuccia (Vega).

Km 46:
Rientrano gli immediati inseguitori sulla testa: Kouwenhoven (Olanda), Doneddu (Palazzago), Foppoli (Delio Gallina), Locatelli (Trevigiani), Zakarin (Russia). 19 atleti al comando, a 40 secondi Vorobyev (Russia).

Km 51:
Il gruppo perde terreno dalla testa, 3 minuti e 5 secondi il ritardo dalla testa della corsa.

Km 53:
Aumenta il vantaggio della fuga: 1 minuto su Vorobyev e 3 minuti e 30 per il gruppo ammiraglie tirato dalla nazionale USA.

Km 62:
19 corridori al comando, il gruppo recupera terreno e ha un distacco di 2 minuti e 45 secondi. Il russo Vorobyev vittima di caduta, e' stato ripreso dal gruppo.

Km 65:
Busato allunga sulla testa della corsa e ha 18 secondi di vantaggio sugli ex compagni di fuga, il gruppo ammiraglie tirato dalla nazionale USA ha 2 minuti e 35 secondi di ritardo.

Km 69:
Tornano 19 al comando, Busato ripreso dalla testa della corsa, il gruppo continua a recuperare ed e' segnalato a 1 minuto e 53 secondi.

Km 72:
Continua il recupero del gruppo 1 minuto e 35 il distacco dalla testa della corsa.

Km 74:
Se ne va dalla testa della corsa Coledan che ha ora 20 secondi di vantaggio sui 18 immediati inseguitori.

Km 79:
Si rialza Coledan, tornano in 19 al comando e il gruppo e' segnalato a 1 minuto e 5 secondi.

Km 88:
Comincia a frazionarsi la testa della corsa, rimangono davanti in 17.

Km 98:
Non fanno piu' parte della testa della corsa Cannuccia e Vorobyev, il gruppo e' a 2 muniti e 40 secondi.

Km 103:
Traguardo volante localita' Popoli, primo Tleubayev, secondo Kouwenhoven, terzo Nosotti.

Km 105:
Sempre 17 atleti al comando, grupp ammiraglie, sempre tirato dalla nazionale USA, a 2 minuti e 50 secondi.

Km 114:
Continua l'azione dei 17 atleti al comando, all'ultimo rilevamento 2 minuto e 30 secondi il loro vantaggio. A breve inizia la prima salita della giornata.

Km 114:
Guadagna il gruppo alle spalle dei 17 battistrada, 1 minuto e 55 secondi il ritardo.

Km 115:
Diversi corridori in difficolta' nel gruppo perdono contatto, dopo i primi due km di salita. I 17, sempre tutti insieme, hanno un vantaggio di 1 minuto e 30 secondi.

Km 117:
Nel tratto in salita rimangono in due al comando: Tleubayev e Vaccari che hanno 20 secondi di vantaggio sugli inseguitori, il gruppo in recupero a 50 secondi.

Km 119:
GPM localita' Raiano, primo Vaccari, secondo Tleubayev, terzo Azzolini a 8 secondi. A 35 secondi transita Bocchiola, il gruppo a 47 secondi.

Km 126:
Vaccari solitario al comando, a 45 secondi sette inseguitori: Busato, Brogelli, Tleubayev, Foppoli, Doneddu, Boem e Kouwenhoven. Gruppo in forte recupero, a 1 minuto e 30. Tutti gli altri componenti della fuga sono stati riassorbiti.

Km 131:
Secondo Gpm di giornata, ripreso Vaccari che transita comunque in prima posizione, secondo Tleubayev, terzo Kouwenhoven

Km 145:
Ancora otto uomini al comando: Busato, Vaccari, Brovelli, Tleubayev, Foppoli, Doneddu, Boem e Kouwenhoven. Vantaggio di 40"

Km 160:
Agli otto al comando si aggiungono Gaffurini, Cecchim, D'Urbano e Gazzara

Km 165:
Ricapitoliamo la situazione al comando in dodici: Busato, Gaffurini, Cecchim, D'Urbano, Gazzara, Vaccari, Brovelli, Tleubayev, Foppoli, Doneddu, Boem e Kouwenhoven. A 30" segnalati in rimonta troviamo: Greselin, Villella, Penasa, Giacobazzi, Ciavatta e Camilli. Gruppo a 1'50

Km 170:
I sei che inseguivano si riportano sulla testa. Diciotto uomini al comando, tre inseguitori: Vicini, Azzolini e Borella a 1'15". Gruppo a 1'50"

Km 174:
Sulla salita dagli uomini al comando si staccano Boem e Doneddu

Km 180:
Continuano in sedici al comando, adesso stanno affrontando il tratto in discesa.

Km 182:
Tratto in discesa, quindi difficolta' nel comunicare con la corsa.

Km 195:
Attenzione, perche' i sedici viaggiano ancora al comando. Adesso hanno un vantaggio di 2 minuti sul gruppo. Tra la testa ed il plotone e' segnalato Boem

Km 198:
Stando cosi' le cose Villella sta indossando la maglia bianco-rosa virtuale

Km 201:
Alle spalle dei sedici al comando il gruppo raggiunge Boem.

Km 201:
Volata tra gli uomini al comando

Km 211:
Tleubayev vince su Villella.. Il gruppo perde 1'50"
ALLEGATO: La Classifica Generale Completa





Edizioni precedenti o Gare correlate:
 
GIRO BIO GIRO CICLISTICO D'ITALIA 2 TAPPA 2 SEMITAPPA CRONOMETRO INDIVIDUALE - ALBA ADRIATICA 2012-06-09 - ALBA ADRIATICA (TE)
GIRO BIO GIRO CICLISTICO D'ITALIA 2 TAPPA 2 SEMITAPPA CRONOMETRO INDIVIDUALE
GiroBio - Nella crono vince Dal Col, Novak nuova maglia bianco-rosa
GIRO BIO GIRO CICLISTICO D'ITALIA 2 TAPPA 1 SEMITAPPA - ALBA ADRIATICA 2012-06-09 - ALBA ADRIATICA (TE)
GIRO BIO GIRO CICLISTICO D'ITALIA 2 TAPPA 1 SEMITAPPA
GIROBIO 2012 - Poderosa volata di Marco Benatto, battuti Viola e Cecchin
GIRO BIO GIRO CICLISTICO D'ITALIA 1 TAPPA - TORTORETO LIDO 2012-06-08 - TORTORETO LIDO (TE)
GIRO BIO GIRO CICLISTICO D'ITALIA 1 TAPPA
GiroBio 2012 - Volata a due, Krizek su Mammini

<< 2011  -  GEN | FEB | MAR | APR | MAG | GIU | LUG | AGO | SET | OTT | NOV | DIC   -  2013 >>

News Ciclismo.info

Ricerca Testo News
Cerca per Data: ( aaaa-mm-gg )


NewsLetter

Iscrivi il tuo indirizzo email alla NewsLetter Ciclismo.info, riceverai gratuitamente  news sul ciclismo in Italia 



Copyright © 2008 Ciclismo.info - All rights reserved