Ciclismo .info - Ciclismo su strada Esordienti Elite-Under23 Elite-Under23 Elite-Under23 CICLISMO ELITE-UNDER23
 
Ciclismo.info - Ciclismo su Strada
CLASSIFICA ELITE-U23
RISULTATI GARE
PROSSIME GARE
ARCHIVIO 2018
ARCHIVIO 2017
ARCHIVIO 2016
ARCHIVIO 2015
ARCHIVIO 2014
ARCHIVIO 2013
ARCHIVIO 2012
ARCHIVIO 2011
ARCHIVIO 2010
ARCHIVIO 2009
ARCHIVIO 2008
ARCHIVIO 2007

Ciclismo.info - Classifiche Generali Naziona
li Ciclismo Categoria Elite-Under23
Classifica ELITE-U23
Classifica UNDER23
Classifica I° ANNO
Classifica SQUADRE

Ciclismo.info - Classifiche Regionali Ciclismo Allievi
ABRUZZO
BASILICATA
CALABRIA
CAMPANIA
EMILIA ROMAGNA
FRIULI VENEZIA G.
LAZIO
LIGURIA
LOMBARDIA
MARCHE
MOLISE
PIEMONTE
PUGLIA
SARDEGNA
SICILIA
TOSCANA
TRENTINO A. ADIGE
UMBRIA
VALLE D'AOSTA
VENETO


Risultati Gare Categoria Elite-Under23 2011:

<< 2010  -  GEN | FEB | MAR | APR | MAG | GIU | LUG | AGO | SET | OTT | NOV | DIC   -  2012 >>

2011-06-18 - VENETO - GALLIO (VI)
GIROBIO 8 TAPPA di Km. 185

GIROBIO 8 TAPPA - GALLIOMoreno Moser Vince in solitaria l'ottava tappa del Giro Bio 2011, Cattaneo resiste in maglia Regione Toscana ed ipoteca il GiroBio

GIRO BIO - DIRETTA WEB 8A TAPPA
GIRO BIO - LIVE RACE 8TH STAGE


CLASSIFICA GENERALE - REGIONE TOSCANA
1) Mattia Cattaneo (Trevigiani Dynamon Bottoli)
2) Winner Gomez Andrew Anacona (Caparrini Le Village) a 26",
3) Stefano Agostini (Zalf Desiree Foir) a 42",
4) Fabio Aru (Team Palazzago) a 57",
5) Moreno Moser (Lucchini Maniva Ski) a 1'28",
6) Stefano Locatelli (Team Colpack) a 2'11",
7) Enrico Battaglin (Zalf Desiree Fior) a 2'21",
8) Siarhei Novikau (Team Palazzago) a 2'52",
9) Matteo Busato (Zalf Desiree Fior) a 3'23,
10) Manuel Francesco Bongiorno (Zalf Desiree Fior) a 3'25"



Video by PianetaGiovani.tv
ORDINE DI ARRIVO:
1° MOSER MORENO  (LUCCHINI-MANIVA SKI)
2° ANACONA GOMEZ WINNER ANDREW  (CAPARRINI LE VILLAGE VIBERT ITALIA) a 01'50"
3° AGOSTINI STEFANO  (A.S.D. G.S. ZALF DESIREE FIOR)
4° LOCATELLI STEFANO  (TEAM COLPACK)
5° CATTANEO MATTIA  (U.C.TREVIGIANI DYNAMON BOTTOLI)
6° ZARDINI EDOARDO  (TEAM COLPACK)
7° ARU FABIO  (U.C. PALAZZAGO ELLEDENT RAD LOGISTICA)
8° IANNIELLO VINCENZO  (CAPARRINI LE VILLAGE VIBERT ITALIA) a 01'57"
9° DI CORRADO ANDREA  (TEAM COLPACK) a 2'56"
10° BATTAGLIN ENRICO  (A.S.D. G.S. ZALF DESIREE FIOR)

- DIRETTA WEB - a partire dalle ore


Km 0:
Partenza dal Ponte degli Alpini di Bassano del Grappa per gli alteti rimasti in gara in questa tappa regina del GiroBio 2011

Km 28:
T.V. Cismon del grappa, primo classificato Emiliano Betti (Gragnano), Secondo Francesco Lasca (Bedogni), terzo Anton Vorobyev (Nazionale russa).

Km 40:
Con la nostra postazione mobile ci siamo portati a Gallio, Altopiano di Asiago dove, tra circa 4 ore si concludera' l'ottava tappa del Giro Bio.

Km 46:
La media della prima ora e' 45 km/h.

Km 71:
I corridori stanno affrontando il primo G.P.M. di giornata, il Passo del Brocon (1616 m). Sulla testa della corsa troviamo in fuga un drappello di una ventina di unita' . Quando il segnale radio ci permettera'  migliori comunicazioni, vi daremo i nomi dell'esatta composizione.

Km 78:
La carovana e' ancora nel tratto in salita del Passo del Brocon, salita lunga ma regolare, con pendenza media tra il 6 e l'otto per cento.

Km 80:
Mentre la corsa sta ancora scalando la prima delle salite previste oggi, il meteo prevede precipitazioni sul percorso prima della conclusione.

Km 82:
Sul Passo del Brocon i primi a transitare al G.P.M. sono nell'ordine Battaglin (Zalf), Pichetta (Cerone), Pizzaballa (Palazzago).

Km 85:
In attesa delle fasi salienti della tappa di oggi vi invitiamo a vedere il video che abbiamo confezionato ieri dopo la tappa, al ritorno degli atleti in albergo. Momento di svago dopo una grande fatica, seguite l'invito di Patron Giancarlo Brocci e "Venite a vedere come sono belli questi ragazzi!!!"

Km 104:
21 Corridori davanti, il gruppo insegue con 34 secondi di distacco.

Km 110:
Tra i 21 al comando troviamo il leader della classifica generale Cattaneo (Trevigiani), Agostini (Zalf), Bernardelli e Moser (Lucchini), Barabesi (Hoppla'), Monguzzi (Casati), Novikau (Palazzago), Di Corrado, Zilioli, Villella, Locatelli (Colpack), Lupori (Bedogni), D'Elpidio (Monturano), Polivoda (Mantovani).

Km 122:
Tre al comando: Bongiorno (Zalf), Zardini (Colpack), Ianniello (Caparrini). Ad 1:30 segue un drappello di 22 unita', tra cui la maglia rossa Cattaneo, con tutti gli uomini di classifica. Da notare che la Colpack ha tutti i suoi corridori tra questi 25.

Km 131:
Continuano l'azione i tre al comando, che pero' vedono il loro vantaggio ridotto a 38 secondi sui 22 immediati inseguitori. Sottolineamo anche una forte presenza della Zalf, che ha 4 uomini tra i primi 25.

Km 132:
Al G.P.M della montagna di Marcesina (1371 m)transita per primo Bongiorno (Zalf), secondo Ianniello (Caparrini), terzo Zardini (Colpack).

Km 154:
Chiediamo scusa per la distanza dall'ultimo aggiornamento, dovuta a problemi tecnici. La situazione attuale vede solo al comando Di Corrado (Colpack), seguito a 24 secondi da Moser, Bongiorno, Ianniello, a 29" gli altri compagni di fuga. Gruppetto molto frammentato, senza accordo.

Km 157:
Di Corrado ancora al comando, alle sue spalle si ricongiungono dodici inseguitori: Ianniello, Anacona (Caparrini); Moser (Lucchini); Zardini, Locatelli, Zilioli (Colpack); Cattaneo (Trevigiani); Aru (Palazzago); Agostini, Bongiorno, Battaglin (Zalf); D'Elpidio (Monturano).

Km 159:
Sempre Di Corrado al comando, con 26 secondi su Ianniello che si e' sganciato dal gruppetto dei 12 inseguitori (ora rimasti in 11).

Km 162:
Moser raggiunge e supera Di Corrado, che ha 8 secondi di ritardo. A 25 secondi troviamo Anacona, Agostini, la maglia rossa Cattaneo, Locatelli ed Aru.

Km 167:
Dopo un tratto di circa 5 km di strada bianca si aggiudica il G.P.M. di Rifugio Granezza (1243 m) Moser (Lucchini), con 30 secondi su Agostini (Zalf), seguito da Anacona (Caparrini), Cattaneo (Trevigiani), Aru (Palazzago), Locatelli (Colpack).

Km 174:
Moser al comando incrementa il suo vantaggio, ora di 1:06 su Agostini, Locatelli, Aru, Zardini, Anacona, Ianniello. A 1:30 Bongiorno, Di Corrado, Zilioli.

Km 176:
Moser a 10 km dall'arrivo, con 1 minuto e 25 secondi sui sette immediati inseguitori.

Km 179:
Nessun cenno di cedimento per Moser, che attesta il suo vantaggio su 1 primo e trentadue secondi.

Km 183:
Moser transita al cartello dei meno 3 km.

Km 184:
Scatta Anacona tra gli inseguitori, risponde all'attacco il leader della classifica Cattaneo.

Km 185:
Ultimo km per Moreno Moser (Lucchini), leader della classifica a punti.

Km 186:
Vince la tappa piu' attesa Moreno Moser, dopo la crisi di ieri, tempo di gara 5:08:03, 36,325 km/h la media.

Km 187:
Arrivano ora sul traguardo,nell'ordine, Anacona, Agostini, Locatelli, Cattaneo, Zardini, Aru con un distacco di 1 minuto e 50 secondi. Cattaneo guida ancora la classifica generale.
ALLEGATO: Ordine di Arrivo Completo
ALLEGATO: Classifica Generale Completa
ALLEGATO: Classifica Gpm
ALLEGATO: Classifica Generale a Punti
ALLEGATO: Classifica Tv
Partenza dal Ponte degli Alpini


---
Stefano Masi - Andrea Tosi - Elena Forzoni - Giorgio Addis
Staff ItaliaCiclismo - Ciclismo.Info - PianetaGiovani


Gara correlata:
 
Data Nome Gara Località
2012-06-08GIRO BIO GIRO CICLISTICO D'ITALIA 1 TAPPA
ABRUZZO - TORTORETO LIDO (TE)

<< 2010  -  GEN | FEB | MAR | APR | MAG | GIU | LUG | AGO | SET | OTT | NOV | DIC   -  2012 >>

News Ciclismo.info

Ricerca Testo News
Cerca per Data: ( aaaa-mm-gg )


NewsLetter

Iscrivi il tuo indirizzo email alla NewsLetter Ciclismo.info, riceverai gratuitamente  news sul ciclismo in Italia 



Copyright © 2008 Ciclismo.info - All rights reserved