Ciclismo .info - Ciclismo su strada Esordienti Elite-Under23 Elite-Under23 Elite-Under23 CICLISMO ELITE-UNDER23
 
Ciclismo.info - Ciclismo su Strada
CLASSIFICA ELITE-U23
RISULTATI GARE
PROSSIME GARE
ARCHIVIO 2017
ARCHIVIO 2016
ARCHIVIO 2015
ARCHIVIO 2014
ARCHIVIO 2013
ARCHIVIO 2012
ARCHIVIO 2011
ARCHIVIO 2010
ARCHIVIO 2009
ARCHIVIO 2008
ARCHIVIO 2007

Ciclismo.info - Classifiche Generali Naziona
li Ciclismo Categoria Elite-Under23
Classifica ELITE-U23
Classifica UNDER23
Classifica I° ANNO
Classifica SQUADRE

Ciclismo.info - Classifiche Regionali Ciclismo Allievi
ABRUZZO
BASILICATA
CALABRIA
CAMPANIA
EMILIA ROMAGNA
FRIULI VENEZIA G.
LAZIO
LIGURIA
LOMBARDIA
MARCHE
MOLISE
PIEMONTE
PUGLIA
SARDEGNA
SICILIA
TOSCANA
TRENTINO A. ADIGE
UMBRIA
VALLE D'AOSTA
VENETO


Risultati Gare Categoria Elite-Under23 2014:

<< 2013  -  GEN | FEB | MAR | APR | MAG | GIU | LUG | AGO | SET | OTT | NOV | DIC   -  2015 >>

2014-09-18 - MARCHE - OSIMO (AN)
27 TROFEO RIGOBERTO LAMONICA di Km. 126 alla media di 40,428 Km/h

27 TROFEO RIGOBERTO LAMONICA - OSIMO Giulio Ciccone (Team Colpack) vince il Trofeo Rigoberto Lamonica

Vittoria di squadra per il Team Colpack, l'abruzzese vince in volata dopo una lunga fuga a 5

OSIMO - Non poteva esserci finale migliore per la 27^ edizione del Trofeo Rigoberto Lamonica, la classica nazionale per Elite e Under 23, che si svolge ogni anno ad Osimo il 18 settembre in occasione della festivita' patronale di San Giuseppe da Copertino. Arrivo da brivido con la vittoria dell'abruzzese del Team Colpack Giulio Ciccone, gia' vincitore quest'anno a Boscochiesanuova, 6° Al Giro della Valle d'Aosta e 5° a Capodarco. Insomma un atleta di tutto rispetto che vedra' schiudersi le porte del professionismo nel 2016, ha gia' in tasca l'accordo con la Bardiani CSF. Chi vince il Lamonica non a caso riesce poi a raggiungere questo ambito traguardo e a dire la sua anche tra i pro come Popovych vincitore nel 2001 e maglia iridata nel giro di pochi mesi. Ciccone lanciato in volata dal compagno Ravasi ha saputo mettere a frutto la strategia preparata a tavolino dal ds Antonio Bevilacqua, vincendo di una ruota su Devid Tintori del Gragnano Sporting Club e Luca Sterbini del Team Pala Fenice. Quest'ultimo ha ricevuto anche il premio di atleta piu' combattivo intitolato alla memoria di Paolo Piazzini. La grande firma del ciclismo italiano avrebbe speso senz'altro parole lusinghiere per la gara di quest'anno che si e' caratterizzata per una fuga partita sin dalle prime battute. Inizialmente sono 16 i ciclisti che tentano l'allungo con il gruppo che lascia fare, anche perche' tra i battistrada ci sono gli uomini della Colpack e della Pala Fenice del ds Olivano Locatelli. Particolarmente attivi sono i fratelli Sterbini, specie Luca. E' proprio quest'ultimo a scattare per primo e a dare il via alla fuga a 5 con il compagno Ravasi, Ciccone, Tintori ed il campione nazionale moldavo Raileanu della Bibanese. I battistrada riescono subito a guadagnare secondi preziosi sul gruppo fino al massimo vantaggio di 1 minuto e 40 secondi quando mancano appena 3 giri al termine. Gli unici smaniosi di riprendere i fuggitivi sono gli atleti della squadra lombarda della M.I. impianti ed il sempre combattivo Paolo Toto' portacolori della formazione marchigiana del Velo Club Senigallia. Donesana della M.I. impianti detta l'andatura, ha così tanta voglia di recuperare che si cimenta in un vero inseguimento. Va subito a riprenderlo Fausto Masnada della Colpack per stemperare ogni velleita'. Dalle ammiraglie si capisce ormai che la squadra di Bevilacqua vuole centrare il bis dopo la vittoria lo scorso anno di Paolo Colonna. A due giri al termine tentano il ricongiungimento Paolo Toto' inseguito a ruota da Orrico della Colpack, poi Simone Sannino della Pala Fenice inseguito da Manuel Senni della Colpack. In pratica i bergamaschi marcano a uomo e cosi' il gruppo alza bandiera bianca anche perche' il percorso osimano e' altamente selettivo, in particolare il circuito finale di 13 km da ripetere ben 6 volte, con la salita che collega la frazione di Campocavallo al centro storico. A decretare il vincitore sara' quindi il falsopiano di via 5 Torri. Ai 300 metri finali scatta Edward Ravasi che apre la strada al compagno Ciccone che si libera di Sterbini e Raileanu, quest'ultimi avrebbero meritato di piu' che il terzo e quarto posto, specie Sterbini con gia' all'attivo due vittorie stagionali ed il secondo posto al Trofeo Matteotti per dilettanti. Il fratello Simone invece si aggiudica la volata del gruppo conquistando la sesta posizione. Il Trofeo Lamonica ha raccolto il massimo dei successi anche per la presenza di un foltissimo pubblico e questo puo' dare senz'altro grande soddisfazione ai bravissimi organizzatori del C.C. Campocavallo - F.N. Mengoni, guidati da Giorgio Antonelli, Piero Agostinelli e Pietro Pagliarecci, oltre che al Comune di Osimo, che ha patrocinato la manifestazione, e alla Lega del Filo D'Oro, che ha offerto il suo apprezzabile contributo e che quest'anno festeggia il suo cinquantesimo anniversario di fondazione. Quella del 2014 e' stata un'edizione di grande spessore tecnico e tattico per il trofeo Rigoberto Lamonica, una delle gare piu' ambite tra i dilettanti per la vittoria finale.
ORDINE DI ARRIVO:
1° CICCONE GIULIO  (TEAM COLPACK)
2° TINTORI DEVID  (GRAGNANO SPORTING CLUB) a 1"
3° STERBINI LUCA  (TEAM PALA FENICE FRANCHINI A.S.D.) a 2"
4° RAILEANU CRISTIAN  (G.S.GAIAPLAST BIBANESE) a 3"
5° RAVASI EDWARD  (TEAM COLPACK) a 9"
6° STERBINI SIMONE  (TEAM PALA FENICE FRANCHINI A.S.D.)
7° BETTINELLI SIMONE  (TEAM COLPACK)
8° TIZZA MARCO  (M.I.IMPIANTI - REMER - GUERCIOTTI)
9° ORRICO DAVIDE  (TEAM COLPACK)
10° ROCCHI NICOLO'  (TEAM GAIAPLAST BIBANESE)

werf


Luca Falcetta



Edizioni precedenti o Gare correlate:
 
26 TROFEO RIGOBERTO LAMONICA - OSIMO 2013-09-18 - OSIMO (AN)
26 TROFEO RIGOBERTO LAMONICA
Il campione italiano elite Paolo Colonna vince il 26° Trofeo Rigoberto Lamonica ad Osimo Stazione
25 TROFEO RIGOBERTO LAMONICA - OSIMO 2012-09-18 - OSIMO (AN)
25 TROFEO RIGOBERTO LAMONICA
Patrick Facchini supera il compagno di fuga Alessio Taliani e conquista il Trofeo Rigoberto Lamonica
24 TROFEO RIGOBERTO LAMONICA - OSIMO 2011-09-18 - OSIMO (AN)
24 TROFEO RIGOBERTO LAMONICA
Il campano Donato De Jeso vince il 24° Trofeo Rigoberto Lamonica
23 TROFEO RIGOBERTO LAMONICA - Osimo2010-09-18 - Osimo (AN)
23 TROFEO RIGOBERTO LAMONICA
Antonino Parrinello vince in solitudine il Trofeo Lamonica
22 TROFEO RIGOBERTO LAMONICA - Osimo2009-09-18 - Osimo (AN)
22 TROFEO RIGOBERTO LAMONICA
Il toscano Davide Mucelli (Bedogni Grassi) nel Trofeo Lamonica
21 TROFEO RIGOBERTO LAMONICA - OSIMO2008-09-18 - OSIMO (AN)
21 TROFEO RIGOBERTO LAMONICA
Alan Marangoni (Fausto Coppi Gazzera) trionfa nel 21. Trofeo Rigoberto Lamonica
20 TROFEO RIGOBERTO LAMONICA - OSIMO 2007-09-18 - OSIMO (AN)
20 TROFEO RIGOBERTO LAMONICA


<< 2013  -  GEN | FEB | MAR | APR | MAG | GIU | LUG | AGO | SET | OTT | NOV | DIC   -  2015 >>

News Ciclismo.info

Ricerca Testo News
Cerca per Data: ( aaaa-mm-gg )


NewsLetter

Iscrivi il tuo indirizzo email alla NewsLetter Ciclismo.info, riceverai gratuitamente  news sul ciclismo in Italia 



Copyright © 2008 Ciclismo.info - All rights reserved